Pubblicato il

Sarre: i residenti di Rovine in rivolta contro l’amministrazione comunale

Sarre: i residenti di Rovine in rivolta contro l’amministrazione comunale

Al centro della protesta il semi isolamento che dura ormai da 8 mesi e i lavori di riqualificazione ambientale che stentano a partire a causa di «intoppi amministrativi»

Sono letteralmente imbufaliti, gli oltre cento residenti di frazione Rovine, a Sarre, imbufaliti al punto tale che starebbero pensando a una protesta plateale da organizzare sotto il municipio.
Una situazione di disagio che si protrae ormai dal 29 gennaio scorso, quello degli abitanti di Rovine, costretti a raggiungere le rispettive abitazioni soltanto attraverso l’uscita a ovest del villaggio dopo la chiusura al transito dell’ingresso a est (FOTO) a causa dell’instabilità cronica del versante posto a monte della strada.
Se in più si aggiungono gli intoppi amministrativi che stanno di fatto ritardando l’avvio dell’ampio intervento di recupero e riqualificazione ambientale della frazione, ecco che la protesta dei residenti è tutt’altro che prossima a essere placata.
Maggiori dettagli in merito alla questione, compresa la replica del sindaco di Sarre, Roberto Vallet, sul numero di Gazzetta Matin in edicola lunedì 23 settembre 2013.
(pa.ba.)

Condividi

ULTIME NEWS