Pubblicato il

Aosta, case popolari, Marzi: «Vogliamo dare alloggi migliori e abbassare i costi di gestione»

Aosta, case popolari, Marzi: «Vogliamo dare alloggi migliori  e abbassare i costi di gestione»

L'assessore risponde al Question Time presentato dal consigliere Michele Monteleone sugli alloggi Erp del IV lotto del Quartiere Cogne

Ci vorranno ancora cinque mesi, 150 giorni, prima di arrivare all’assegnazione degli alloggi di edilizia residenziale pubblica del IV lotto del Quartiere Cogne. Lo ha ricordato l’assessore Carlo Marzi rispondendo al Question Time presentato dal consigliere Michele Monteleone (Pd) in apertura della seduta del Consiglio comunale.
Monteleone chiedeva informazioni sui problemi che hanno determinato il rinvio delle assegnazioni, rassicurazioni sul rispetto della graduatoria, quali saranno i tempi per la consegna e se altri alloggi sono già stati assegnati.
«Non abbiamo mai parlato di problemi per quanto riguarda il rinvio – ha replicato Marzi -, semplicemente vogliamo apportare migliorie per dare ai cittadini alloggi migliori, abbassando anche i costi di gestione». Nessuna forma di scavalcamento in seno alla graduatoria di cittadini in attesa della casa, ha poi assicurato l’assessore, solo eventuali inserimenti. Per quanto riguarda i tempi di consegna la perizia approvata dalla giunta regionale parla di 150 giorni. «Abbiamo deciso di comunicarlo ai cittadini tramite comunicato stampa perché chi è in attesa possa organizzare la propria vita su questione più certe». Infine Marzi ha concluso dicendo che solo un alloggio dell’Arer dato all’Erp è stato assegnato.
Sullo stesso argomento anche Vincenzo Caminiti aveva presentato analogo quesito, poi ritirato.
(erika david)

Condividi

ULTIME NOTIZIE