Pubblicato il

Casinò: proclamato lo stato di agitazione

Casinò: proclamato lo stato di agitazione

Il direttivo della Cisl della casa da gioco di Saint-Vincent auspica soluzioni meno impattanti per i lavoratori

É fissato per lunedì 30 settembre, alle 15.30, il primo incontro tra sindacati e Casinò de la Vallée che aprirà la trattativa sulla riduzione dei costi del personale e la conseguente messa a riposo di 150 dipendenti, e il direttivo della Cisl della casa da gioco ha deciso di proclamare lo stato di agitazione per personale del Saint-Vincent Resort&Casinò.
Il sindacato punta il dito sul Grand Hôtel e ribadisce che l’elemento trainante per l’economia della zona è e dev’essere il Casinò, non il Resort, auspicando infine la soluzione meno impattante e dolorosa per i lavoratori.
(re.vdanews.it)

Condividi

ULTIME NOTIZIE