Pubblicato il

Aosta: 15 dipendenti in odore di prepensionamento

Aosta: 15 dipendenti in odore di prepensionamento

Queste le indicazioni emerse dall'incontro tra amministrazione comunale e sindacati in materia di riduzione del personale

«La nostra intenzione è quella di procedre alla riduzione di circa 15 posti della dotazione organica». Questo l’elemento principale emerso dall’incontro tra il sindaco di Aosta, Fulvio Centoz, il segretario generale, Annamaria Tambini, e il dirigente responsabile del personale, Stefano Franco, con le organizzazioni sindacali per parlare del piano di riduzione del persone del comune aostano. «Stiamo facendo le prime riflessioni sulla questione – spiega il primo cittadino -. Dalla ricognizione che abbiamo svolto, abbiamo verificato che potenzialmente potrebbero essere interessati a un piano di riduzione del personale circa 24 dipendenti. La nostra intezione è di prepensionare quindici dipendenti appartenenti a diversi profili professionali. La scelta è stata dettata da esigenze di contenimento della spesa e dalla volontà di non incidere in maniera troppo pesante sull’organizzazione del Comune. Si tratta di una procedura che dovrà concludersi nel corso del 2016 e che porterà i suoi benefici sul bilancio del 2017, con un risparmio previsto di circa 350 – 360 mila euro; dovremo concludere il tutto entro il 31 dicembre 2016».

(al.bi.)