Pubblicato il

Giovane scomparso: autopsia conferma suicidio di Alex Bonin

Giovane scomparso: autopsia conferma suicidio di Alex Bonin

Il giovane si è tolto la vita in un boschetto di località Champlong, a Villeneuve; la procura non ha ancora concesso il nullaosta per i funerali

L’autopsia effettuata sul corpo di Alex Bonin (foto) ha confermato che il giovane si è tolto la vita. Il 23enne di Villeneuve era scomparso il 17 giugno ed è stato ritrovato impiccato a un albero sabato 16 luglio in un boschetto di località Champlong, nello stesso comune dell’alta Valle. La procura di Aosta non ha però ancora rilasciato il nullaosta per i funerali, in quanto sono stati richiesti al medico legale Mirella Ghirardi approfondimenti atti, tra l’altro, a determinare con precisione il giorno della morte del giovane. La settimana successiva alla scomparsa, era stato segnalato un avvistamento, definito dagli inquirenti “credibile”, di Alex Bonin in una baita di località Cuignon, in Val Veny, nel territorio di Courmayeur. (re.newsvda.it)

Condividi

ULTIME NEWS