Pubblicato il

Tor des Géants: Lisa Borzani vince al femminile

Tor des Géants: Lisa Borzani vince al femminile

I responsabili della sicurezza hanno predisposto un percorso alternativo da utilizzare nel caso in cui si dovesse evitare di passare sul Col Brison

Lisa Borzani (nella foto di Stefano Jeantet mentre pone la sua firma sul manifesto riservato ai finisher) ha vinto il Tor des Géants femminile 2016. Dopo due secondi posti nel 2014 e 2015, l’azzurra ha conquistato l’ultra-maratona valdostana, arrivando a Courmayeur questa mattina alle 5.09, dopo 91 ore e 9 minuti di gara, settimo riscontro cronometrico assoluto. Prima di lei, a ridosso del podio maschile, avevano tagliato il traguardo il francesce Eric Ressencourt (84 ore e 6 minuti) e i tedeschi Jens Lukas (85 ore e 47 minuti) e Thomas Bohne (86 ore e 3 minuti). Percorsi alternativi Vista la perturbazione che sta interessando la Valle d’Aosta, che ha portato ieri la protezione civile a emettere un avviso di criticità, i responsabili della sicurezza del Tor des Géants hanno tracciato alcuni tratti alternativi lontani dai rischi dovuti a eventuali smottamenti del terreno. «Valutato e concordato con il sindaco di Oyace – si legge in un comunicato diffuso poco fa -, si è tracciato il percorso alternativo che nel giro di 13 chilometri raggiunge Ollomont su strade più larghe e basse rispetto ai sentieri che salgono e scendono dal Col Brison». Al momento, tutto rimane come programmato, ma la situazione è monitorata costantemente e, in caso di pericolo, gli atleti verrebbero dirottati sul tracciato più a valle. (d.p.)

Condividi

ULTIME NEWS