Pubblicato il

Tsan: vittoria a tavolino del Saint-Vincent I contro il Pollein I

Tsan: vittoria a tavolino del Saint-Vincent I contro il Pollein I

La sfida valida per la 4ª giornata del gruppo A di serie A non era nemmeno iniziata: l'arbitro aveva mandato tutti a casa in quanto a mezzogiorno i padroni di casa - a cui è stato rigettato il ricorso - non avevano ancora finito di posizionare la pertica

Il consiglio direttivo dell’Assotchachòn Valdoténa Tsan, nella consueta riunione settimanale di martedì sera al Palafent di Brissogne, ha dato ragione al direttore di gara Sergio Baravex, decretando la vittoria a tavolino 2000-0 in favore del Saint-Vincent I, rigettando di conseguenza il ricorso presentato dal Pollein I.La decisione è stata presa sulla base di quanto relazionato dall’arbitro nel verbale della gara di domenica valida per la 4ª giornata del girone A della massima divisione.Più nel dettaglio, sul terreno di gara della Grand Place di Pollein, il direttore di gara Sergio Baravex aveva decretato la fine della sfida tra i padroni di casa e il Saint-Vincent I ancor prima che questa iniziasse a causa del fatto che a mezzogiorno (l’ora di inizio ufficiale della partita) i giocatori del Pollein I non avevano ancora perfezionato le operazioni di posizionamento della pertica.Una volta regolarmente validato l’attrezzo, l’incontro sarebbe potuto iniziare anche con qualche minuto di ritardo, ma a quel punto sarebbero potuti essere i portacolori del Saint-Vincent I a sollevare l’eccezione dell’errore tecnico arbitrale, visto che a mezzogiorno la pertica non era ancora stata regolarmente posizionata.Da qui la decisione di Sergio Baravex di mandare tutti a casa, in applicazione dell’articolo 40 del regolamento dello tsan.Per effetto della vittoria a tavolino del Saint-Vincent I, la nuova classifica del girone A di serie A è la seguente: Verrayes I 8, Challand-Saint-Anselme I, Saint-Vincent I, Pollein I, Chambave I 4, Montjovet II 0.Nella foto la formazione del Pollein I protagonista del ‘pasticcio’ con la pertica.(pa.ba.)

 

Condividi

ULTIME NEWS