Pubblicato il

Espace Mont Blanc, poker valdostano con Allegra

Espace Mont Blanc, poker valdostano con Allegra

La bovina di Marcello Bich di Valsavarenche si è aggiudicata la quinta edizione del Combat internazionale

Valle d’Aosta 4, Haute Savoie 1 e Valais 0.  Finisce con il poker conquistato da Allegra di Marcello Bich di Valsavarenche, la quinta edizione del Combat de l’Espace Mont Blanc disputato questo pomeriggio all’arena della Croix Noire di Aosta. La vittoria è stata assegnata alla bovina di Bich quando la giuria ha deciso di interrompere il lunghissimo combattimento tra Vertige, di Gildo Bonin di Gressan, e Cervina di Jean-Michel Quinodoz di Evolène, protrattosi per oltre 35 minuti, con le bovine sfiancate, che non avrebbero più potuto continuare.

I risultati

Il bosquet dunque va alla valdostana Allegra davanti alla vallesana Cervina e all’altra valdostana Vertige seconde ex aequo. A seguire Vikuna di Axel Heister di Eggen Bellward, Konkachila dei fratelli Tutel di Saint-Marcel, Belle di Aurelio Crétier di Saint-Christophe, Corail di Jean-Marie Fournier di Veysonnaz, Pigalle di Michèle Lattion di Montroc, Parise di René Ravanel di Argentière, Tigresse di Niels Mattel di Les Contamines, Brunie di Florent Jacquiot di Le Poizat e, al dodicesimo posto, Pommette di Patrick Fragnièr e Régis Fournier di Veysonnaz. La premiazione si terrà domani pomeriggio alla Croix Noire, prima della finalissima della Batailles de Reines.

Nella foto di Nadia Camposaragna Allegra di Marcello Bich (e.d.)

Condividi

ULTIME NEWS