Pubblicato il

Tragedia: morto l’escursionista disperso sul Mont Chetif

Tragedia: morto l’escursionista disperso sul Mont Chetif

Il corpo senza vita di Bruno Spotorno è stato trovato in un canalone

E’ morto Bruno Spotorno, escursionista genovese di 51 anni, disperso da ieri. Il corpo senza vita dell’uomo è stato ritrovato in un canalone sotto il Mont Chetif; la salma è stata ricomposta nel cimitero di Courmayeur.

Bruno Spotorno, in vacanza con la moglie, era partito ieri mattina per salire sul Mont Chetif, dove era arrivato verso le 13, come testimoniato dalla foto della statua della Madonna inviato alla consorte. Nel tardo pomeriggio la donna, preoccupata dal mancato rientro del marito e dal fatto che il suo cellulare risultasse irraggiungibile, ha dato l’allarme. I soccorritori hanno appurato che l’uomo non aveva con sé i ramponi.

(re.newsvda.it)

ULTIME NOTIZIE