Pubblicato il

La Thuile, bimba di 10 anni scompare e rispunta all’aeroporto di Caselle

La Thuile, bimba di 10 anni scompare e rispunta all’aeroporto di Caselle

Secondo le prime indagini dell nucleo carabinieri di Aosta, la minore è salita, sbagliandosi, sulla navetta in partenza per lo scalo aeroportuale torinese

Una bambina di circa 10 anni sparita da La Thuile, dove era in vacanza con i genitori, nel primo pomeriggio è stata rintracciata intorno alle ore 17 dalla polizia aeroportuale in servizio all’aeroporto internazionale di Caselle in provincia di Torino. Secondo le prime indagini condotte dal nucleo carabinieri di Aosta la bambina sarebbe salita per errore su una navetta in partenza per l’aeroporto internazionale piemontese. «Per la bimba La Thuile è come una seconda casa – spiega il capitano dei carabinieri Danilo D’Angelo – e spesso sale sulla navetta che trasporta gli sciatori nel comprensorio. Il tutto è accaduto in 15 minuti. La bambina sta bene ed è già sulla via di casa». A lanciare l’allarme i genitori a seguito del mancato ritrovamento della giovane ed è quindi scattato, alle 15.50, il Piano regionale di ricerca di persone scomparse. Alle operazioni di ricerca, coordinate dai Vigili del Fuoco, hanno partecipato le Forze dell’Ordine, il Soccorso Alpino Valdostano, il Corpo Forestale della Valle d’Aosta, i Volontari della Protezione civile, il Soccorso sanitario 118 e unità cinofile.(da.ch.)

ULTIME NOTIZIE