Pubblicato il

Furto: ‘spaccata’ nella notte da Joe Sport ad Aosta

Furto: ‘spaccata’ nella notte da Joe Sport ad Aosta

Dal negozio di articoli sportivi di via Monte Pasubio - da una prima stima - rubati capi d'abbigliamento per non meno di 10 mila euro; sull'accaduto indagano Polizia scientifica e uomini della Questura

Dopo il furto con ‘spaccata’ di sabato scorso, 6 maggio, alla boutique Moncler di via Roma a Courmayeur, un altro episodio analogo è accaduto questa volta ad Aosta, in via Monte Pasubio.Poco dopo le tre, ignoti hanno sfondato la vetrina del negozio di articoli sportivi, Joe Sport, con alcuni blocchi di pietra e verosimilmente con un piccone prelevato nel vicino cantiere utile alla realizzazione del nuovo polo universitario valdostano.Dopo essersi creati il varco, i ladri hanno fatto irruzione all’interno dei locali, arraffando diversi capi d’abbigliamento, tutti di marca, forse perché più facili da ‘piazzare’ sul mercato, prima di essere messi in fuga dal sistema di allarme.Sull’accaduto stanno indagando la Polizia scientifica e gli uomini della Questura di Aosta, che oltre ai rilievi del caso effettuati all’interno del negozio, questa mattina hanno provveduto a svolgere un sopralluogo anche nella vicina area di cantiere, alla ricerca di eventuali elementi utili all’individuazione dei malviventi.Il valore della refurtiva è in corso di valutazione da parte dei titolari del negozio, ma – da una prima stima – non dovrebbe essere inferiore ai 10 mila euro.Nella foto di Federica Barmasse la vetrina del negozio attraverso la quale hanno fatto irruzione i ladri.(pa.ba.)

ULTIME NOTIZIE