Pubblicato il

Cadavere in Dora: in corso operazioni di riconoscimento

Cadavere in Dora: in corso operazioni di riconoscimento

Il corpo di un uomo è stato recuperato tra Pontey e Châtillon, una delle zone in cui - fino a qualche settimana fa - erano state promosse le ricerche di Walter De Lazzari, l'artigiano 61enne di Nus di cui non si hanno più notizie dal 12 aprile

Il corpo di un uomo è stato ritrovato a metà mattinata nell’alveo della Dora Baltea in frazione Saint-Clair, a ridosso del confine tra Pontey e Châtillon.Sul posto stanno operando Vigili del Fuoco, agenti del Corpo forestale e carabinieri, che dopo il recupero della salma, dovranno effettuare le necessarie operazioni utili al suo riconoscimento.Anche in quella zona, fino a qualche settimana fa, erano state promosse le ricerche di Walter De Lazzari, l’artigiano 61enne di Nus di cui non si hanno più notizie dalla mattina del 12 aprile scorso, quando uscì di casa per recarsi sul posto di lavoro, dove però non è mai arrivato.La sua automobile – l’indomani, giovedì 13 – fu ritrovata parcheggiata in località Les Iles di Pollein, a pochi passi dalle acque della Dora Baltea, pista tra l’altro indicata anche da un cane molecolare utilizzato nelle ricerche.(pa.ba.)