Pubblicato da Patrick Barmasse il

Due ragazze seguite e molestate: è ancora paura ad Aosta

Dopo l'aggressione denunciata appena una settimana fa da una 22enne; la testimonianza di un parrucchiere, che sentite le urla, è corso a salvarle in fondo a via Torre del Lebbroso

Due ragazze seguite e molestate: è ancora paura ad Aosta

Dopo l’aggressione in pieno centro ad Aosta – più precisamente in via Sant’Orso – denunciata una settimana fa da una 22enne aostana, nella notte tra martedì e mercoledì scorsi è stato segnalato un altro episodio spiacevole in un angolo poco frequentato di Aosta.Secondo quanto appreso, a importunare due ragazzine – anche in questo caso – sarebbero stati altrettanti soggetti extracomunitari.«Saranno state le dieci e mezza di sera, o giù di lì, quando stavo rientrando a casa – racconta il titolare di un negozio di parrucchiere del centro -. A un certo punto, in via Torre del Lebbroso (nella zona vicina alle mura romane, in prossimità dell’archetto che sbuca sulla strada che porta alla stazione, ndr), ho iniziato a sentire le urla di due ragazzine».Tutti i dettagli sul numero di Gazzetta Matin in edicola a partire da lunedì 19 giugno.(pa.ba.)