Pubblicato da Danila Chenal il

Uv: ritirato il ricorso al Tar contro governo Marquis

Lo ha annunciato in Consiglio Valle il capogruppo Ego Perron

Uv: ritirato il ricorso al Tar contro governo Marquis

«Servono  responsabilità e coscienza, per questo abbiamo  ritirato il ricorso in discussione al Tar sugli atti di insediamento della Giunta Marquis, pur mantenendo un giudizio negativo su questo governo e sulle modalità in cui si è insediato, per favorire un maggior dialogo all’interno delle istituzioni e alleggerire la tensione». A dichiararlo in aula consiliare a inizio seduta il capogruppo dell’Union valdôtaine Ego Perron, che aveva presentato il ricorso al Tar contro il ribaltone del 10 marzo che ha portato all’insediamento del governo Marquis. Ha aggiunto Perron: «E’ stata calata sul tavolo una possibile fine anticipata di questa legislatura, prendiamo in considerazione l’ipotesi e siamo pronti a discuterla e ad assumerci le nostre responsabilità».  Perron ha poi stigmatizzato l’enfasi del comunicato del presidente del suo Movimento Ennio Pastoret («le passeggiate romane» aveva definito in un comunicato,  parlando delle difficoltà di rapporto tra Stato e Regione).

Segnale positivo

Per il capogruppo dell’Uvp Alessandro Nogara «è un segnale positivo che va verso l’interesse generale. Per la parte politica, le elezioni anticipate saranno senz’altro il tema sul quale discuteremo nei prossimi mesi in aula e nei rispettivi movimenti». Dello steso registro le dichiarazioni in aula del presidente Pierluigi Marquis «accogliamo con favore questo senso di responsabilità in un momento di difficoltà», del capogruppo di Alpe Patrizia Morelli «auspichiamo che il confronto sia finalmente utile e franco», di Elso Gerandin (Mouv’) «non deve essere la magistratura a prevalere sulla politica».  (danila chenal)

ULTIME NOTIZIE