Pubblicato da Davide Pellegrino il

Corsa in montagna: Chevrier e Colli sul podio mondiale

A Premana l'Italia chiude seconda nella prova Senior maschile e terza in quella femminile Junior

Corsa in montagna: Chevrier e Colli sul podio mondiale

Grande Italia e grande Valle d’Aosta ai Mondiali di corsa in montagna di oggi a Premana. Gli atleti azzurri sono saliti cinque volte sul podio e in due di queste la firma è anche di atleti rossoneri.

La squadra Senior maschile, della quale faceva parte il campione europeo in carica Xavier Chevrier (sesto assoluto) si è piazzata seconda alle spalle dell’imprendibile Uganda, capace di monopolizzare il podio individuale.

Bronzo per l’Italia Juniores al femminile, con una coraggiosissima Gaia Colli che, nonostante una brutta caduta occorsale nell’ultimo chilometro mente era quarta (in piena lotto per il podio), ha stretto i denti ed è riuscita a conquistare una 14ª piazza decisiva per conquistare la medaglia a squadre.

Su Gazzetta Matin in edicola lunedì 31 luglio il servizio completo sulla gara con le foto e le interviste.