Pubblicato da Davide Pellegrino il

Danni al parco giochi: denunciati in quattro a Challand S.V.

I minorenni piemontesi, rintracciati dai Carabinieri, si sono detti pentiti dei loro atti, dando la disponibilità a risarcire i danni

Danni al parco giochi: denunciati in quattro a Challand S.V.

Quattro minorenni piemontesi in vacanza in Val d’Ayas sono stati denunciati dai Carabinieri di Verrès per danneggiamento e violazione di domicilio. I fatti risalgono alla notte tra martedì 8 e mercoledì 9 agosto, quando i giovani hanno deciso introdursi abusivamente all’interno del parco giochi in località Ville a Challand-St-Victor, danneggiando una giostra e un palo dell’illuminazione. Non contenti delle loro bravate, i quattro sono entrati anche in uno dei chalet comunali, nel quale hanno passato il resto della notte.

Ad accorgersi dell’accaduto sono state le autorità comunali, che hanno immediatamente avvisato il Comando Stazione Carabinieri di Verres. I militari hanno svolto le indagini, identificando in breve tempo i responsabili. I quattro piemontesi, alla presenza dei genitori e dei Carabinieri, si sono detti pentiti, dando la disponibilità al risarcimento dei danni.

(d.p.)