Pubblicato il

Ambiente: materiali vegetali agricoli, stop alla combustione

In via sperimentale, divieto dal 1° novembre al 15 febbraio 2018.

Ambiente: materiali vegetali agricoli, stop alla combustione

Giro di vite per chi brucia materiali vegetali. La giunta regionale, su proposta dell’assessore alle Attività produttive ed energia, d’intesa con l’assessore all’Agricoltura, considerato il parere favorevole del Celva, ha infatti approvato delle limitazioni alla pratica degli abbruciamenti dei materiali vegetali derivanti dall’attività agricola per la titela della qualità dell’aria e della salute dei valdostani.

“Il provvedimento si è reso necessario a seguito del superamento del valore obiettivo del benzo(a)pirene, stabilito in 1 ng/m3 per la media annuale, comn potenziali ricadute sull’ambiente e sulla salute umana, in particolare nel periodo invernale, e prevede il divieto a titolo sperimentale in ttto il territorio regionale degli abbruciamenti nel periodo che va dall’1 novembre al 15 febbraio 2018, indipendentemente dalla quota altimetrica”, ha spiegato il presidente della Regione, Pierluigi Marquis duranhte la consueta conferenza stampa di giunta del lunedì.

A vigiliare saranno i Comuni e la Forestale.

(re.newsvda.it)