Pubblicato da Danila Chenal il

Stalking: condannato 24enne valdostano

Il giudice Maurizio D'Abrusco ha accolto in toto la richiesta del pm Luca Ceccanti, condannando Andrea Vallet alla pena di un anno e sei mesi.

Stalking: condannato 24enne valdostano

Nella mattinata di oggi, il giudice Maurzio D’Abrusco ha condannato Andrea Vallet, 24enne valdostano, alla pena di un anno e sei mesi di reclusione per una serie di reiterati comportamenti tenuti nei confronti della compagna del sindaco di Arvier, Mauro Lucianaz, tanto da spaventarla e costringerla a rivedere le sue abitudini.

Secondo quanto ricostruito in fase dibattimentale, Vallet avrebbe preso di mira il sindaco e soprattutto la sua compagna inzialmente con messaggi ingiuriosi tramite email e sui social network, per poi passare ad azioni concrete contro la donna come il dannegiamento di alcune fioriere e dei sacchi di pellet collocati davanti all’abitazione della donna.

Sentiti i testimoni, il giudice ha deciso di accogliere la richiesta di condanna espressa dal pm Luca Ceccanti e quella di risarcimento avanzata dalla parte civile.

(re.newsvda.it)

Condividi