Pubblicato da Erika David il

Caro autostrada, tariffa bloccata per i residenti

Il ministero dei trasporti ha accolto la richiesta della Rav per il tratto Aosta/Courmayeur autorizzando a incrementare lo sconto per valdostani possessori di Telepass fino al 30 giugno 2018

Caro autostrada, tariffa bloccata per i residenti

Sale al 67%, su quattro passaggi effettuati, lo sconto che Rav può applicare ai residenti valdostani muniti di Telepass. Il provvedimento si applica ai transiti effettuati dal 1° gennaio 2018, le agevolazioni sono autorizzate fino al 30 giugno 2018.

La decisione del ministero

Lo ha deciso  il ministero delle infrastrutture e dei trasporti che ha accolto la richiesta inoltrata da Rav spa – società concessionaria della tratta autostradale Aosta-Courmayeur – autorizzando fino al prossimo 30 giugno 2018 «a modificare le agevolazioni vigenti a favore dei pendolari/residenti dotati di Telepass, incrementando lo sconto in misura tale da lasciare inalterata la relativa tariffa chilometrica applicata fino al 31 dicembre 2017».

Lo sconto

Lo sconto sarà applicato ai possessori di Telepass (Business o Family) residenti in Valle d’Aosta che ne hanno fatto richiesta compilando gli appositi moduli.
La riduzione, finora del 50% con la concessione del ministero salirà al 67%, sarà applicata al raggiungimento di almeno 4 spostamenti e multipli di 4, per un tetto massimo di 48 spostamenti nell’arco di un mese. In sostanza dopo 4 passaggi in andata e/o ritorno sulla tratta prescelta 2 di questi verranno esentati dal relativo pedaggio. «L’importo del relativo beneficio, determinato sempre su base mensile senza possibilità di recupero nel mese successivo – si legge sul sito di Rav Spa -, verrà defalcato normalmente, dalla prima fatturazione utile successiva; qualora ciò non fosse tecnicamente effettuabile verrà defalcato alla prima occasione possibile».

(re.newsvda.it)

Condividi