Pubblicato il

APPUNTAMENTI IN SETTIMANA

LUNEDI 22 GENNAIO

AOSTA – Alla Cittadella dei giovani, alle 18, avrà inizio il terzo appuntamento con “Montagskino”, la rassegna mensile di cinema tedesco in lingua originale organizzato in collaborazione con il Goethe-Institut. Dopo un’aperitivo musicale in caffetteria, alle 19 sarà proiettato nel teatro il film “Hannah Arendt” di Margarethe von Trotta.

AOSTA – Sul palco del Teatro Splendor, alle 21, nell’ambito della Saison Culturelle, andrà in scena lo spettacolo teatrale “Father & Son” ispirato a “Gli sdraiati” e a “Breviario comico” di Michele Serra. Regia di Giorgio Gallione, con Claudio Bisio. Biglietti: intero platea 24 Euro, ridotto 20; intero galleria: 18 Euro, ridotto 15.

JOVENCAN – La Maison des ancièns Remèdes ospita alle 20.30 “ll rovo di bosco: narrativa, cucina e benessere dalla natura”, durante il quale Elisa Caimi parlerà della cucina con i fiori e le erbe aromatiche, presentando alcune ricette con assaggio e terminando con un piccolo omaggio per i presenti. Il costo è di 5 Euro (3 per i soci), la prenotazione è obbligatoria chiamando il 333 3589863.

SAINT-VINCENT – In occasione del Patrono di San Vincenzo, si terrà alle 10 la Santa Messa con processione a cui seguirà un aperitivo in parrocchia.

MARTEDI 23

AOSTA – Il Cinéma de La Ville ospita, nell’ambito della programmazione della Saison Culturelle, la proiezione di due film: alle 16 ed alle 20 “Victoria” di Sebastian Schipper con Laia Costa e Frederick Lau (Germania 2015 / durata 140’); alle18.20 ed alle 22.20 “Nico” di Susanna Nicchiarelli con Trine Dyrholm, Thomas Trabacchi (Italia 2017 / durata 90’). Biglietto valido per entrambe le proiezioni del giorno, costo intero 6,50 Euro, ridotto 5.

AOSTA – Alle 17.30, al Café Librairie di Piazza Roncas, in occasione delle attività culturali in francese organizzate dall’Alliance Française, si terrà un dibattito sul romanzo “Confessions d’une sardine sans tête” di Guy Alexandre Sounda.

AOSTA – Avrà inizio alle 21, nella sala conferenze della Biblioteca regionale, si terrà l’incontro “Inverno 2018 CTA 102: uno spettacolare getto d’energia da un buco nero super massiccio”, durante il quale il ricercatore Paolo Calcidese, responsabile delle attività di didattica e divulgazione della Fondazione Fillietroz, spiega come all’Osservatorio Astronomico regionale si riescano a vedere i buchi neri supermassicci nascosti nel centro di galassie lontane. L’ingresso è libero.

GRESSAN – Alle 21, al Castello Tour de Villa, la rassegna “La Torre sul Mondo” degli “Amici del Tour de Villa” ospita il generale Franco Angioni il quale approfondirà alcuni aspetti della politica internazionale e spiegherà le operazioni in cui è impegnato il nostro Paese all’estero.

MERCOLEDI 24

AOSTA – Il Cinéma de La Ville ospita, nell’ambito della programmazione della Saison Culturelle, la proiezione di due film: alle16 ed alle 20.20 “Nico” di Susanna Nicchiarelli con Trine Dyrholm, Thomas Trabacchi (Italia 2017 / durata 90’); alle 18 ed alle 20 “Victoria” di Sebastian Schipper con Laia Costa e Frederick Lau (Germania 2015 / durata 140’). Biglietto valido per entrambe le proiezioni del giorno, costo intero 6,50 Euro, ridotto 5.

CHATILLON – Alle 20.45, nella saletta dell’Hôtel Londres, si terrà l’incontro “Châtillon d’antan: la storia del territorio per immagini”, una conversazione a più voci nell’ambito della Rassegna Châtillon d’antan. Interverranno i collezionisti Mauro Maquignaz, Pierino Daudry, Giovanni Stelitano, la ricercatrice e storica Maria Vassallo che, col supporto di documentazione d’epoca, ricostruiranno alcuni aspetti del contesto storico-geografico-culturale della Châtillon d’antan, sia cittadina che agricola, e commenteranno interessanti dati di vita e di costume.

VALTOURNENCHE – Si terrà oggi, nella zona sciistica Cime Bianche di Valtournenche (parte pista n. 1 e pista dedicata allo sci alpinismo) la settima edizione della Cronoscalata delle Cime Bianche, gara di sci alpinismo inserita nel circuito Tour Ski Alp. Alle 17, al Bar “Le Moulin”, saranno consegnati i pettorali ed il pacco gara, la gara partirà alle 19.30 ed alle 21.30 circa si terrano le premiazioni durante la cena al Palazzetto dello Sport. Regolamento ed iscrizioni sul sito www.tourskialp.it.

GIOVEDI 25

DONNAS – La biblioteca comunale ospita alle 21 “Olocausto. Una lettura psico-sociale”, momento di riflessione sulla Shoah con la dottoressa Lidia D’Ippolito, psicologa clinica e psicodiagnosta. L’ingresso è libero.

GRESSAN – Il teatro della scuola primaria ospita, alle 20.30, l’incontro “Corvée – Tra storia e risorsa per il futuro”. Parteciperanno l’antropologa Marcela Olmedo, autrice di articoli e studi sull’acqua in contesto alpino, Rudy Sandi, tecnico della struttura regionale affari generali, demanio e risorse idriche e Hervé Stévénin, ingegnere della Protezione civile regionale.

GRESSONEY-SAINT-JEAN – Inizerà alle 19 sull’anello di fondo illuminato del Lago Gover la “Festa di tutti i fondisti”, a cui seguirà la cena alla pizzeria Oro Argento Bronzo. La partecipazione è gratuita.

SAINT-CHRISTOPHE – La sede del Gruppo Teosofico Valdostano ospita alle 18 l’incontro “Manifestare la propria scintilla divina”.

VENERDI 26

AOSTA – Al Teatro Splendor, alle 21, nell’ambito della Saison Culturelle, andranno in scena i Dirotta su Cuba, gruppo funky italiano di grande successo negli anni Novanta capitanato da Simona Bencini, scioltosi nel 2002 e riunitosi con la formazione originale nel 2012. Biglietto intero 13 Euro, ridotto 10.

AYMAVILLES – La sala conferenze della biblioteca, in occasione delle “Conferenze del venerdì”, propone alle 21 l’incontro “Manzetti, l’inventore del telefono” in collaborazione con Pays d’Aoste. L’ingresso è libero.

COURMAYEUR – Inizia oggi al Courmayeur Mountain Sport Center “Taste of Courmayeur”, la tre giorni che trasforma il luogo in una travolgente giostra gourmet ricca di colori, luci e musica, dove si potranno assaporare i migliori sapori della Valle D’Aosta e di tutta Italia. Dalle 18.30 in poi si gusteranno le creazioni di grandi chef accompagnati da una raffinata selezione di cocktail, pregiati vini e le migliori bollicine di montagna: un travolgente “Après-ski” sulle note della band Morblus Funk Soul Explosion e della musica di gran classe di Radio Monte Carlo per un concerto di musica e sapori davvero unico.

SAINT-VINCENT – Nel Centro congressi comunale accanto al Municipio, alle 21, si terrà la conferenza “Provare per (non) credere? Un viaggio antropologico fra scettici e credenti” con l’antropologa Nora De Marchi.

SAINT-VINCENT – Il Palais ospita alle 21.30 la serata danzante in compagnia dell’orchestra Matteo Bensi. Ingresso 12 Euro (prevendita al Bar gelateria Alì Babà di Saint-Vincent o alla Galleria commerciale Les Halles di Pollein, maggiorazione 1 Euro).

Condividi

ULTIME NEWS