Pubblicato il

Aspiranti cuochi valdostani alla conquista della Jam Cup

Aspiranti cuochi valdostani alla conquista della Jam Cup

Un oro e due argenti per tre ragazzi dell'Unione regionale cuochi Valle d'Aosta

Anche quest’ anno la Valle d’Aosta è stata presente alla Jam Cup 2018 a Riva del Garda, competizione di cucina per allievi cuoco a cura del Compartimento Giovani FIC, in occasione di Expo Riva. 

A rappresentare la regione con ottimi risultati Alessandro Moscatiello e Simone Salmin (dell’ Istituto Professionale Regionale Alberghiero di Châtillon) e Alberto Visentin (ex alunno dell’Istituto Alberghiero “Gae Aulenti” di Cavaglià (BI), tesserato da due anni con l’associazione valdostana).

I tre hanno  portato a casa un oro e due argenti: Salmin ha conquistato la medaglia d’oro ottenendo 93,30 punti su 100 e classificandosi secondo assoluto tra tutti i concorrenti che hanno gareggiato nella quattro giorni della manifestazione; gli argenti sono stati conquistati invece da Visentin e Moscatiello, che rispettivamente hanno ottenuto 83 e 81 punti su 100.

«È stata un’esperienza fantastica dove ci si confronta con altre realtà e con altri ragazzi di tutte le regioni – commenta Salmin – , dietro c’è sempre tanto lavoro e tanti sacrifici però i risultati che si possono ottenere sono davvero gratificanti e fanno svanire tutta la fatica fatta precedentemente».

«Aver partecipato un altro anno e aver vinto l’argento mi porta a voler sempre migliorare e amare di più questo mestiere – afferma Visentin. – Entrare in sintonia con il cibo e saper fare e creare qualcosa di mio mi appassiona molto».

(re.newsvda.it)

Condividi