Pubblicato da Cinzia Timpano il

Premio Mimosa a suor Nerina, la religiosa social

Gli altri riconoscimenti assegnati da Culturalmente Aosta a Dorina Cassetto e Francesca Canepa. Per le associazioni, premi al Gruppo Giovani Saint-Marcel e all'associazione Diabetici Valle d'Aosta.

Premio Mimosa a suor Nerina, la religiosa social

E’ suor Nerina Di Battista, la religiosa social che ha tre profili Facebook, impegnata a registrare la diretta dal Salone Ducale del municipio di Aosta, l’immagine della 15ª edizione del Premio nazionale Mimosa, promossa dall’associazione Culturalmente Aosta, presieduta da Fiorella Venturella, che ogni anno attribuisce un riconoscimento a donne e associazioni che si sono distinti per l’impegno sociale, che ogni giorno seminano collaborazione e che quotidianamente si danno da fare per aiutare gli altri.

Gli altri premi sono andati a Dorina Cassetto e Francesca Canepa.

Per le associazioni, riconoscimenti al Gruppo Giovani Saint-Marcel e all’associazione Diabetici Valle d’Aosta.
Foto, interviste e dettagli su Gazzetta Matin in edicola lunedì 12 marzo.
Nella foto, i premiati.

Condividi