Pubblicato da Danila Chenal il

CittadinanzAttiva, Assunta Dodaro nuovo presidente

Raccoglie il testimone da Giovan Battista De Gattis

CittadinanzAttiva, Assunta Dodaro nuovo presidente

E’ Assunta Dodaro il nuovo segretario regionale di CittadinanzAttiva. A designarla è stata l’Assemblea convocata in seduta straordinaria nei locali dell’ex maternità di Aosta nel pomeriggio di oggi. Il segretario regionale e il suo vice Paola Giordano saranno affiancati da un Comitato direttivo tutto al femminile composto da Anna Maria Vencato, Aurelia Mosele, Celestina Gaillard, Fiona Villani, Giorgia Caddeo, Helga Zen e Monica Seganfreddo. Giovan Battista De Gattis, segretario regionale uscente, assume il ruolo di Responsabile Back office di CittadinanzAttiva della Valle d’Aosta.

Umanizzazione delle cure

L’Assemblea ha accolto con soddisfazione l’annuncio che «i piani di miglioramento, stilati all’interno del Progetto di Umanizzazione delle cure di AgeNas, diventeranno obiettivi del nuovo direttore generale dell’Ausl e che la Valle d’Aosta ha deciso di allinearsi al Piano nazionale demenze sia per la presa in carico dei pazienti che per la definizione delle tariffe. Nell’attesa di un nuovo esecutivo Cittadinanzattiva lamenta che «i del Registro tumori ed il Piano di Prevenzione e Promozione della Salute regionale non sono ancora stati condivisi con la collettività».

Denuncia che «a oggi non è garantita la libertà di cura ai valdostani che devono fare i conti con il “blocco” della mobilità passiva». Ritiene che « non sono state investite adeguate risorse per la tutela e promozione della Salute mentale; non è stato creato un tavolo regionale di tutela dei diritti del malato». Protesta per la mancanza di coinvolgimento «delle associazioni dei cittadini nella riorganizzazione dell’assistenza territoriale e purtroppo non si vedono all’orizzonte strategie per valorizzare tutte le professioni sanitarie».

Il Movimento, dal 2011 ad oggi, ha coinvolto circa 600 persone tra aderenti e simpatizzanti e ha creato una rete di contatti all’interno e all’esterno delle Istituzioni regionali.
(re.newsvda.it)

Condividi

ULTIME NEWS