Pubblicato il

Due scialpinisti bloccati al bivacco Giordano Balmenhorn, si procederà via terra

Due scialpinisti bloccati al bivacco Giordano Balmenhorn, si procederà via terra

Le condizioni di salute dei due scialpinisti sono stabili. A causa delle cattive condizioni meteo non si potrà procedere al recupero con l'elicottero e i soccorsi procederanno dunque via terra

Due scialpinisti italiani sono bloccati da ieri sera, lunedì 2 aprile, al bivacco Giordano Balmenhorn nella valle di Gressoney, a 4167 metri di quota. Le loro condizioni di salute sono stabili ma considerato il peggioramento delle condizioni meteo, e l’impossibilità di procedere al recupero con l’elicottero, una squadra composta da tre guide del soccorso alpino valdostano coadiuvate da due operatori del soccorso alpino della Guardia di finanza di Alagna procederanno con i soccorsi via terra, secondo quanto stabilito del direttore del Sav, Adriano Favre.

(re.news.vda)

Condividi

ULTIME NEWS