Pubblicato da Danila Chenal il

Scialpinisti bloccati sul Monte Rosa recuperati e in buona salute

Raggiunti da una squadra di soccorso sono rientrati a Gressoney e sono in buone condizioni di salute

Scialpinisti bloccati sul Monte Rosa recuperati e in buona salute

Stanno per raggiungere Gressoney-La-Trinité con le squadre di soccorso i due scialpinisti italiani bloccati da ieri sera, lunedì 2 aprile, al bivacco Giordano Balmenhorn nella valle di Gressoney, a 4167 metri di quota sul Monte Rosa.

Il recupero

Secondo quanto riferito dal direttore del Soccorso alpino valdostano Adriano Favre «i due sono un po’ provati ma non hanno particolari problemi sanitari». Al momento è escluso quindi un ricovero in ospedale.

A causa delle cattive condizioni meteo non si è potuto procedere al recupero con l’elicottero e i soccorsi sono arrivati via terra. Gli scialpinisti sono stati raggiunti nel tardo pomeriggio e trasportati a Valle dalla squadra composta da tre guide del soccorso alpino valdostano coadiuvate da due operatori del soccorso alpino della Guardia di finanza di Alagna.
(d.c.)

Condividi

ULTIME NEWS