Pubblicato da Cinzia Timpano il

Aosta Factor: bilancio approvato e nuovo consiglio di amministrazione

Aosta Factor: bilancio approvato e nuovo consiglio di amministrazione

Bilancio approvato, componenti del consiglio di amministrazione e collegio sindacale nominati.
Ieri, mercoledì 18 aprile, si è riunita l’assemblea degli azionisti di Aosta Factor SpA che ha approvato i risultati dell’esercizio 2017 e ha nominato il nuovo CdA per il triennio 2018-2021.

Il nuovo Consiglio di Amministrazione

Presidente del CdA è stato confermato Jean-Claude Mochet mentre Dilva Segato, Veronica Celesia, Sabrina Janin e Luca Merano (quest’ultimo su proposta del socio Banco BPM SpA, ndr) sono stati nominati consiglieri. Il Collegio Sindacale sarà presieduto da Claudio Vietti; Alda Frand-Genisot e Corrado Ferriani sono stati nominati sindaci effettivi. Aosta Factor, società del gruppo finanziario Finaosta, ha chiuso l’esercizio, il secondo del programmato Piano Industriale 2016-2018, con un risultato ante imposte di Euro 6.341.425 (+22,5%) che ha determinato, al netto della fiscalità, un utile netto di 4 milioni 307 mila 704 (+23,7%), realizzando la performance economica più importante della sua storia. Anche nel 2017 la Società ha proseguito il miglioramento della sua quota di mercato, raggiungendo un turnover di 1.209,9 milioni di euro in aumento del 14% rispetto all’esercizio precedente. Il positivo andamento del turnover si è riflesso anche sugli impieghi medi, che nel 2017 hanno raggiunto quota 225,9 milioni, in progresso sull’esercizio precedente del 23,3%.

I commenti di presidente e direttore generale

«Nel triennio di mandato in scadenza degli attuali amministratori, i volumi produttivi del turnover sono cresciuti di oltre il 47%, superando sempre gli obiettivi del Piano Industriale – ha commentato il Presidente Jean-Claude Mochet – e soprattutto i risultati economici hanno determinato una crescita di oltre il 90% degli utili netti, facendo evolvere costantemente le prospettive patrimoniali di Aosta Factor, che ha saputo cogliere le opportunità e la trasformazione dei mercati».

Aosta Factor: bilancio approvato e nuovo consiglio di amministrazione
Il presidente di Aosta Factor Jean-Claude Mochet


«Sono stati 12 mesi molto intensi, che ci hanno visto impegnati nelle sempre ardue sfide del settore, ma è stato un anno anche gravato da dinamiche strategiche impreviste – ha dichiarato il direttore generale Marziano Bosio – che pur tuttavia non hanno minato le nostre convinzioni sulla necessità di mantenere un ruolo di protagonisti nel factoring, pur nella dimensione che ci appartiene e con lo spirito che deriva dalle nostre radici territoriali, facendo emergere tutte le potenzialità di cui siamo consapevoli.

Nella foto in alto, la sede di Aosta Factor ad Aosta, in Avenue du Conseil des Commis.
(re.newsvda.it)

Condividi