Pubblicato da Danila Chenal il

EVENTI NEL FINE SETTIMANA

SABATO 9 GIUGNO

ANTEY-SAINT-ANDRE – Prosegue dalle 10 al Centro sportivo Déjanaz di località Filey il Volks’ n’Roll, il raduno di auto Volkswagen con esposizione delle vetture d’epoca, lo street food, dalle 12, le tante attività sportive e non nel pomeriggio e tanta musica dalle 22 con i Bonebreakers, Sugar Nanny and the Hot Dogs, Slick Steve & The Gangsters e DJ set by Andy Caligaris.

AOSTA -La Sala Maria Ida Viglino di Palazzo regionale ospita, alle 9, la conferenza stampa dal titolo Nella pancia di Marcocavallo – La salute mentale a quarant’anni dalla legge Basaglia.

AOSTA – La sezione ragazzi della biblioteca regionale accoglie, alle 10, Storie per stare insieme, letture per i bambini dalla nascita a 2 anni e le loro famiglie. AOSTA – Visita guidata attraverso la città per scoprire i luoghi legati a Innocenzo Manzetti. L’incasso verrà devoluto per il restauro della lapide della sua tomba al cimitero di Sant’Orso. Partenza da piazza Manzetti alle 14.30.

AOSTA – La merceria Mary Poppins di via Porte Pretoriane organizza, alle 16, un corso per creare, con varie tecniche, scatolette, bomboniere con carta e cartoncino.

AOSTA – In occasione della sua ultima data, la rassegna Cambio Musica presenta alla Cittadella dei giovani, alle 21, il progetto Interaction 352 (88×4): un’installazione sonora e luminosa per quattro pianoforti, un clavicembalo, musica elettronica e light design un’interazione di codici e linguaggi, un progetto originale per cambiare musica.

AYAS – Nel padiglione mobile di frazione Antagnod si celebra la Festa della Ricnoscenza con, alle 20.30, la cena e la serata danzante I Ragazzi del Villaggio.

AYMAVILLES – La frazione Ozein fa da cornice alla prima festa di primavera per scoprire, attraverso il gioco, alcuni villaggi di Ozein. Si parte ad garato della chiesa alle 15. Un apericena con prodotti locali, alle 18, chiuderà l’evento.

CHALLAND-SAINT-ANSELME – Il padiglione comunale accoglie, alle 21, una serata con la compagnia teatrale Le Falabrac di Brusson che proporrà delle pièces teatrali in patois.

COURMAYEUR – La musica bandistica si celebra al Parco del Bollino (in caso di maltempo la manifestazione si svolgerà al Courmayeur Mountain Sport Center) dalle 16.30 in occasione del 46° raduno delle bande musicali valdostane.

GIGNOD – L’area ricreativa di frazione Le Plan du Chateau ospita l’evento Les bières en fête. L’apertura è per le 16 con il raduno “Api e Vespe”. Partenza dal piazzale del Birrificio di Gignod e sfilata per le vie del paese. Dalle ore 17 alle 18.30 sono previste visite guidate del Birrificio Les Bières du Grand-St.-Bernard. Intrattenimento musicale con Tintamarock, Trip-Trad in progress e L’Orage. A chiudere la dj set con Dj Ruben. Piatti del giorno: Jambon di Saint-Oyen alla “Napea” con polenta, Tartiflette del Grand Combin, Birramisù e Les Bières du Grand-St-Bernard a volontà.

GRESSAN – Il Momà DiscoClub si dipinge di Fluo con uno spettacolo fluorescente, una dimostrazione di Body Painting dalle 23.30.

NUS – Alla Vineria Wine Note è in programma dalle 19.30 una degustazione di vini provenienti dalla cantina piemontese La Spinetta per creare un percorso gastronomico unico.

NUS – L’auditorium ospita, alle 18, I bambini delle scuole dell’infanzia di Fénis Nus e Saint-Marcel che si esibiranno in concerto, con loro Giorgio Enrico Bena, autore del libro I racconti dei miei animali, il corpo di ballo ForDance Institute e il cantautore Toni Asquino.

NUS – L’osservatorio astronomico di località Lignan di Saint-Barthélemy propone due visite guidate – alle 15 e alle 21.30 – per ammirare Ercole, antica costellazione la cui parte centrale, un quadrilatero irregolare, ricorda la chiave di volta, elemento architettonico, fondamentale.

POLLEIN – La biblioteca organizza, alle 16.30, l’evento Voglia di leggere saltami addosso, un progetto che raccoglie esperienze e percorsi educativi per contrastare il sessismo e la violenza di genere e che si offre come strumento di riflessione per comprendere come gli stereotipi legati al genere rappresentino l’anticamera del pregiudizio, a sua volta strettamente connesso all’insorgere di atteggiamenti discriminatori nei confronti delle donne, sessisti e talvolta violenti in senso proprio.

SAINT-DENIS – Il castello di Cly fa da cornice all’evento Il Medioevo giocato dai bambini. Dalle 15 alle 17 i piccoli cavalieri insceneranno battaglie, giochi e racconti che conducono a storie forse vere. Per bambini da 3 a 11 anni.

DOMENICA 10 GIUGNO

ANTEY-SAINT-ANDRE – Si chiude al Centro sportivo Déjanaz di locaalità Filey il Volks’ n’Roll, il raduno di auto Volkswagen, con alle 11 la formazione della carovana per un giro a Torgnon e poi ritorno con alle 13.30 street food e concerto dell’arrivederci alla tredicesima edizione.

AOSTA – La Cittadella dei giovani ospita, alle 15, l’evento In movimento per le donne, pomeriggio di sport e raccolta fondi organizzato dal Centro Donne Contro la Violenza di Aosta, in collaborazione con Artefitness Asds, Nicole Blanc Zin e Olimpia Aosta. AOSTA – Il cinéma de la Ville propone, alle 17, la proiezione del balletto Coppelia nella versione del Bolshoi che mostra un’affascinante ricostruzione dell’originale coreografia del 19° secolo di questa spumeggiante commedia.

AOSTA – Il cinéma de la Ville proietta, alle 20.30, Fiore Ribelle, primo biopic sul guru indiano Osho Rajneesh, diretto dal regista indiano Krishan Hooda.

AYAS – Nel padiglione mobile di frazione Antagnod si celebra la Festa della Ricnoscenza con, 12.30 pranzo, e il pomeriggio dedicato al teatro in patois e all’esibizione del gruppo folkloristico dei bambini.

COURMAYEUR – L’auditorium della scuola primaria ospita, alle 18, Sifonie, saggio di canto con Riccardo Sabbatini (chitarra), Paola Baldini (violoncello), Luca Casella (pianoforte), Sabrina Janin (violino).

LA THUILE – Le capre scendono nell’arena dove si daranno battaglia a colpi di corna dalle 13.30.

LILLIANES – Località capoluogo ospita per l’intera giornata la tradizionale fiera di San Bernardo con esposizione di prodotti agricoli della Valle del Lys, degustazioni, animazione del gruppo folcloristico “Fiour fu Moun”, cena al Lillianes Beach.

MORGEX – In località Ruine dalle 16 alle 18 vanno in scena I racconti del bosco, alla scoperta di alberi, rocce e fiori. Laboratorio per bambini dai 6 ai 12 anni. Costo: 2 euro.

PONT-SAINT-MARTIN – I girdini pubblici e via della Resistenza saranno protagonisti della Fiera del baratto di libri dalle 14. Per i bambini previsti laboratori, giochi e animazione, intrattenimento musicale a cura del Coro Voixlà e del Gruppo Fat Buffalo.

Condividi

ULTIME NEWS