Pubblicato da Luca Mercanti il

Montagna: quattro guide alpine valdostane elette nel Consiglio nazionale

Montagna: quattro guide alpine valdostane elette nel Consiglio nazionale

Quattro guide alpine valdostane sono state elette nel Consiglio direttivo del Collegio nazionale. Si tratta di: Alberto Boschiazzo (foto) della Società Guide di Courmayeur, Stefano Epiney della Società Guide del Cervino, Riccardo Ioris Turini presidente della Società Guide di Gressoney e Francesco Ratti della Società Guide del Cervino. Montagna: quattro guide alpine valdostane elette nel Consiglio nazionale

Montagna: quattro guide alpine valdostane elette nel Consiglio nazionaleL’elezione si è tenuta a Milano lunedì 11 giugno e vi ha partecipato il 51% circa delle guide Alpine-maestri di alpinismo e degli aspiranti guida aventi diritto.

Il Consiglio del Co.Na.G.A.I. è composto dai 14 presidenti dei Collegi regionali e/o provinciali, membri di diritto, e da 14 membri eletti dalle 1238 guide alpine italiane

Per questa tornata elettorale, destinata a comporre per il triennio 2018-2021 il Consiglio Direttivo del Co.Na.G.A.I., l’Unione Valdostana Guide di Alta Montagna/Collegio regionale delle Guide Alpine valdostane aveva stretto un accordo programmatico con i collegi provinciali delle guide alpine di Trento e di Bolzano, con l’incrocio dei voti.Montagna: quattro guide alpine valdostane elette nel Consiglio nazionale

L’unione fa la forza

Ogni guida alpina ha potuto esprimere fino a nove preferenze e, con il rispetto dell’accordo, sono risultati eletti, tra i 14 consiglieri elettivi,  appunto quattro valdostani, tre guide alpine trentine e tre altoatesine.

“L’accordo raggiunto consentirà al tre collegi accordatari di disporre di un numero di consiglieri eletti sufficiente a condizionare l’elezione del Presidente delle guide alpine italiane, che dovrà essere votato nei primi giorni di luglio tra i membri del Consiglio del Co.Na.G.A.I. di nuova nomina”, fa sapere in una nota l’Unione Valdostana Guide Alta Montagna.

In foto: Alberto Boschiazzo (foto grande), Francesco Ratti, Stefano Epiney e Riccardo Ioris Turini

(re.newsvda.it)

Condividi

ULTIME NEWS