Pubblicato da Danila Chenal il

Aosta, falso avvocato estorce 5 mila euro ad anziana

Il truffatore aveva chiesto il denaro per evitare il carcere al figlio coinvolto in un incidente

Aosta, falso avvocato estorce 5 mila euro ad anziana

Fare leva sul sentimento materno: un classico nelle truffe agli anziani. Un falso avvocato ha convinto così una ottantatreenne di Aosta a farsi consegnare 5.000 euro in contanti. Al telefono l’aveva allarmata raccontandole che suo figlio aveva provocato un incidente stradale con feriti. Il finto avvocato ha chiesto all’anziana «il pagamento di una cauzione per evitargli la prigione».

I fatti

I fatti sono avvenuti nella mattinata di giovedì 15 giugno. Pochi minuti dopo aver ricevuto la telefonata, la pensionata – che vive insieme all’anziano marito – si è vista presentare alla porta un uomo, che si è qualificato come l’assistente dell’avvocato. Prima l’ha tranquillizzata e poi si è fatto consegnare il denaro, facendo quindi perdere le proprie tracce. La denuncia alla questura di Aosta è giunta solo ore dopo.

Attenzione

La polizia invita quindi i cittadini, soprattutto se anziani, a diffidare delle persone che vogliono coinvolgerli in situazioni analoghe e a chiamare il 112 per segnalare qualunque anomalia.

Condividi

ULTIME NEWS