Pubblicato il

Consiglio Valle: presentati il rapporto di una Legislatura “travagliata” e il nuovo sito internet

Tre Presidenti del Consiglio e diversi interlocutori, con i cambi di Giunta, non hanno agevolato il lavoro

Consiglio Valle: presentati il rapporto di una Legislatura “travagliata” e il nuovo sito internet

Il rapporto di Legislatura conclusivo del Consiglio regionale della Valle d’Aosta 2013-2018 e la nuova versione del sito internet sono stati presentati questa mattina, martedì 19 giugno, ufficialmente dal Presidente del Consiglio, Joel Farcoz, nella saletta di Palazzo regionale, ad Aosta.

Attività intensa e produttiva

E’ stata un’attività – ha spiegato il presidente del Consiglio, Farcozparticolarmente intensa e produttiva, in linea con quelle precedenti. In particolare, abbiamo registrato con soddisfazione una grande quantità di norme di attuazione da parte del Consiglio dei Ministri a favore della nostra regione, con la concreta possibilità di poter legiferare in diversi settori nevralgici”.

Difficoltà nei cambi di interlocutore

Certo – sottolinea Joel Farcozi cambi di interlocutore, con i diversi cambiamenti della Giunta regionale e i tre Presidenti del Consiglio che si sono succeduti non hanno agevolato il lavoro, ma le decisioni importanti, quelle per tutelare le questioni finanziarie e legislative, sono state quasi sempre prese all’unanimità”.

Il nuovo sito internet

Anche il Consiglio Valle resta al passo con i tempi e, visto che gli smartphone hanno superato nel 2017 i personal computer all’accesso ai siti web, anche il sito istituzionale è stato aggiornato e riprogettato con tecniche denominate di “responsive web design”, in grado di adattarsi graficamente in modo automatico al dispositivo coi quali vengono visualizzati i contenuti, riducendo al minimo la necessità dell’utente di ridimensionare e scorrere i contenuti stessi.

Era necessario l’aggiornamento – mette in evidenza Farcozin quanto in questo settore bisogna stare sempre all’avanguardia e credo sia stato fatto un lavoro tecnicamente molto valido e soprattutto di facile e immediata fruizione da parte dell’utente”.

(f.c.)

Condividi

ULTIME NEWS