Pubblicato da Luca Mercanti il

M5S: no voto di fiducia a nuovo governo Valle d’Aosta

M5S: no voto di fiducia a nuovo governo Valle d’Aosta

Il M5S va all’opposizione e non voterà la fiducia al nuovo governo regionale della Valle d’Aosta. Lo comunicano con una nota i pentastellati.

“Il Movimento 5 Stelle non entrerà in maggioranza vista la mancata accettazione dei propri prerequisiti da parte delle altre forze politiche”, è la motivazione del mancato supporto al governo.

Il Movimento 5 Stelle dichiara che comunque darà il proprio “sostegno alle azioni volte a:

  • ridurre l’esodo delle professionalità e delle liste d’attesa in ambito sanitario;
  • annullare la quotazione in borsa di CVA;
  • potenziare, con elettrificazione, la tratta ferroviaria Chivasso-Pré-Saint-Didier;
  • inserire meritocrazia e trasparenza nelle partecipate regionali;
  • sostenere l’agricoltura a chilometro zero con istituzione di IGP;
  • modificare la legge elettorale nell’ottica della garanzia della segretezza del voto;
  • il M5S, inoltre, si impegna a sostenere qualunque azione volta a migliorare la qualità della vita dei valdostani.
  • (re.newsvda.it)

Condividi

ULTIME NEWS