Pubblicato da Erika David il

Frana Val Ferret, si lavora per riaprire entro sabato

Una trentina di scavatori all'opera per la pulizia e l'apertura della strada fino in fondo alla vallata

Frana Val Ferret, si lavora per riaprire entro sabato

Riaprire la totalmente la strada della Val Ferret entro sabato 11 giugno.

È l’obiettivo dell’amministrazione comunale e delle squadre al lavoro per la pulizia della colata detritica che lunedì 6 agosto ha coinvolto la sede stradale in località Meyencet.

Circa 30 i mezzi scavatori impegnati attualmente. Con l’ordinanza N. 3341 pubblicata oggi l’amministrazione stabilisce che per la giornata di venerdì 10 agosto la strada comunale rimanga aperta fino al piazzale di Planpincieux compreso, per i residenti, abitanti e loro ospiti, titolari e dipendenti dei pubblici esercizi e attività ricettive, nonché clienti dei pubblici esercizi e attività ricettive, tutti di Planpincieux, «limitatamente al numero di posti auto a disposizione, e con prenotazione nella struttura».

Finestra oraria

Per venerdì 10 agosto, dalle 9 alle 9.30 e dalle 12 alle 13, è consentito il transito veicolare nel tratto compreso tra il piazzale di Planpincieux e il fondo valle ai «proprietari di abitazioni e gestori di attività economiche. Rimane in vigore l’assoluto divieto di accedere anche a piedi all’interno della zona di cantiere situata nella zona a monte del piazzale di Planpincieux (cantiere regionale di disalveo e ripristino strade comunali) e nell’area della riva destra della dora di Ferret, zona a monte Planpincieux e a valle della Località Le Pont (Cappelletta).

Infine, dalle 20 di questa sera sarà disabilitato il numero di emergenza (tel. 0165 831358).

Per la richiesta di informazioni si rimanda al numero del centralino del Comune di Courmayeur: 0165 831311, in orario di ufficio dalle 8 alle 16.30.

(re.newsvda.it)

Condividi