Pubblicato da Danila Chenal il

EVENTI NEL FINE SETTIMANA

SABATO 11 AGOSTO

AOSTA – La Cattedrale accoglie, alle 21, il concerto d’organo di Lionell Rogg.

AOSTA – Va in scena dalle 10 alle 24 la più grande kermesse d’Italia dedicata ai giochi in scatola, e non solo: GiocAosta.

AYAS – La tradizione della pietra ollare di Saint-Jacques des Allemand rivive, dalle 10 alle 12, in una due-giorni dedicate a questo materiale freddo ma malleabile , sorprendente da scolpire e da lavorare, che incanta con le proprie proprietà e per la resa artistica dei manufatti. Laboratorio per bambini (ciondolo in pietra da disegnare) dai 6 anni dalle 15 alle 17.

AYMAVILLES – Il Pont d’Ael fa da cornice al concerto aperitivo delle Penne Nere. Appuntamento alle 19.30.

BIONAZ – Una giornata sulle rive del lago Lexert per cimentarsi in giochi e attività d’equilibrio.

BRISSOGNE – Prosegue in località Pacou la Feta de l’Oumbra con apertura del ristorante alle 12 e alle 19. Un mercatino enogastronomico farà da contorno all’evento, dalle 19, così come la serata danzante con la Maro & Simon Band.

BRUSSON -Arriva il Bike Festa, una giornata di festa e musica per gli amanti della Mountain Bike. Il ritrovo è alle 9.30.

CHAMOIS – Giornata dedicata allo sport con gara di palet e il torneo di calcetto presso il campetto di calcio che si svolge all’11 al 15 agosto.

CHAMPORCHER – Tipico di questa località è il pane di segale, confezionato anche in versione arricchita con castagne, cumino e frutta secca è il protagonista della Festa del pane nero in frazione di Mellier dalle 20. Distribuzione dei piatti tipici e, a seguire, serata danzante.

COURMAYEUR – Il Maserati Mountain Lounge ospita alle 18, Lo spazio in tasca, riflessione sulla ricerca scientifica che rende possibile molte delle innovazioni tecnologiche che oggi usiamo abitualmente. Relatori i ricercatori dell’Osservatorio astronomico regionale.

COURMAYEUR – Il Maserati Mountain Lounge accoglie, alle 21.15, la serata dal tema Arrampicare è una scuola di equilibrio mentale e fisica. Per la prima volta Thomas Bubendorfer si racconta. Non è solo un climber. La montagna ha fatto di lui un filosofo e un poeta. Modera Enrico Martinet con Gioachino Gobbi.

CHALLAND-SAINT-VICTOR – Passeggiata al castello con la guida naturalistica Bruno Joly e Piergiorgio Thiébat alle 15 e alle 16.30 Caterina di Challant e Pierre d’Introd con i loro seguito faranno il loro ingresso per dare il via a un pomeriggio di rievocazioni medievali. La giornata culminerà, alle 21.30, con la presentazione del romanzo La Stella d’Oriente di Laurent Sarteur e la serata danzante con Miriam.

CHAMBAVE – Il centro del paese diventa teatro della goliardica gara di bocce itinerante Rouletta dalle 14. Alle 19.30 aperitivo in piazza e alle 20 musica, moscato e sushi in piazza.

CHATILLON – Terzo appuntamento con Alpages Ouverts con visite guidate, pranzo con prodotti tipici, polenta, fontina e formaggi freschi. Ad ospitare i visitatori dalle 10 è l’alpeggio Tzan.

ETROUBLES – Per una sera, il paese, e i suoi abitanti rievocano i tempi passati nelle vie del vecchio borgo con musica itinerante e ghiotti punti ristoro dalle 19.

FENIS – In frazione Chez Sapin 53 , dalle 10 alle 16, Escape Room sulle orme della celebre Banda Lexert. Si potrà provare il brivido di sentirsi circondati da nazisti e fascisti come i partigiani a La Morgnetta con soltanto un’ora di tempo per uscire dalla baita piena di tranelli e enigmi e mettervi in salvo. In questa corsa contro il tempo dove la lucidità e l’intuito saranno la chiave che faranno uscire dalla stanza.

GABY – Ogni estate l’area della Pineta di Tzendelabò ospita, dalle 9 alle 18, un mercatino di artigianato, hobbistica e prodotti alimentari: numerosi sono gli espositori più o meno famosi che presentano le loro opere lungo la strada pedonale che porta alla pineta.

GIGNOD – La Maison de l’Artisanat International di frazione Caravex fa da cornice alle 17.30 alle letture e ai pensieri di Andrea Damarco accompagnati dalle corde di Christian Curcio. Pubbliche riflessioni di Andrea Désandré.

GRESSONEY-LA-TRINITE – La piazza ospita, alle 18, il concerto del gruppo Walserblaskapelle

GRESSONEY-LA-TRINITE – L’Associazione Amici della Musica di Gressoney invita al concerto Lo splendore del Barocco per tromba e organo con Oliver Lakota e Pavel Svodoba. Musiche di Telemann, Bach, Fisher, Pachelbel, Mozart, Albinoni e Haendel. Appuntamento alle 21.15 presso la chiesa parrocchiale.

GRESSONEY-SAINT-JEAN – Il gruppo musicale L’Orage di esibisce in concerto alle 21 nella Wohnplatz.

ISSIME – Nell’area verde del comune, tradizionale battaglia delle capre. I combattimenti iniziano alle 12.30.

ISSIME – Nel padiglione allestito in piazza, dalle 19.30, è in programma una serata bavarese con i “bretzel” e musica a tema. ISSOGNE – Nei giardini del castello, alle 9 alle 19, va in scena Goûter au Château, spettacolo ludico-didattico di familiarizzazione e conoscenza della filiera lattiero casearia con spettacoli di burattini in più momenti durante la giornata

LA SALLE Nella tensostruttura in località capoluogo la cena tipica e il menu di pesce vengono serviti alle 19.30 e, a seguire, serata danzante con l’Orchestra spettacolo Giuliano e i Baroni (ingresso libero).

LA THUILE – Primo di due appuntamenti con la compagnia teatrale Passe-Partout con la pièce Rido quando piove, piango quando c’è il sole tratta dalla leggenda dell’ommo Servadzo. Appuntamento alle 17.30 alla Maison Musée Berton.

OLLOMONT – Al ristorante Le Terrazze, alle 21, esibizione del coro Les Hirondelles.

PRE-SAINT-DIDER – In piazza V. Emanuele II arriva alle 21 il cinema sotto le stelle per bambini e famiglie. In caso di maltempo lo spettacolo si sposta nella palestra delle scuole.

RHEMES-SAINT-GEROGES – Dalle 14 presso il forno comunale, preparazione e cottura a legna del pane nero. A seguire visite guidate sul territorio e animazione per bambini e famiglie.

SAINT-RHEMY-EN-BOSSES – Andare alla scoperta del mercatino dell’usato e degli oggetti antichi più alto della Valle d’Aosta: dalle 9 alle 18 gli artigiani locali espongono le loro sculture in legno, quadri, tappeti e molto altro.

SAINT-VINCENT – Piazza Cavalieri di Vittorio Veneto ospita, alle 21.30, il concerto di musica blues e revival con la Carisma band.

TORGNON – Place Frutaz fa da palcoscenico, alle 21, ai concertisti e agli attori della compagnia Cie3Plumes e dell’Associazione Lucchese Danza e Spettacolo che presentano uno spettacolo per violoncello assolo e danza sulle musiche di Bach.

VALSAVARENCHE – Torna la Fiha di Civet, sagra del camoscio in civet. La serata si svolge nel padiglione della Pro loco in località Dégioz, dalle 19, con cena seguita da animazione e balli.

VALTOURNENCHE – L’area verdi di Maën ha il suo momento enogastronomico con Apericena sotto le Stelle, degustazioni e stand, giochi per bambini e voli in elicottero prima del tradizionale falò di San Lorenzo.

VALTOURNENCHE – La piazzetta delle Guide fa da cornice, alle 11, alla presentazione del libro Il pastore di Stambecchi. Storia di una vita fuori traccia di Irene Borgna con Enrico Martinet.

VALTOURNENCHE – Il centro congressi ospita dalle 15 la proiezione delle pellicole Aida di Mattia Temponi, Il tratto di Alessandro Stevanon e Les Iles di Brissogne di Juliette Riccaboni; alle 17.30 proiezione delle pellicole A l’origine di FilippoFilliger e, in antreprima mondiale, Parasol Peak di Johannes Aitzetmuller con ospite speciale Manu Delago.

VALTOURNENCHE – La piazzetta delle Guide accoglie la premiazione del CineMountain Festival e il concerto omaggio a Ermanno Olmi Il tempo si è fermato con il Manu Delago Ensemble.

VILLENEUVE – L’eBiketour Valle d’Aosta della Cva fa tappa in paese dalle 11 alle 17.30 quando è possibile provare le bici a pedalata.

DOMENICA 12 AGOSTO

ANTEY-SAINT-ANDRE – Più di duecento allievi delle scuole di artigianato della Valle d’Aosta presentano i propri lavori lungo le vie del borgo dalle 9.30 alle 19.

AOSTA – Va in scena dalle 10 alle 18 la più grande kermesse d’Italia dedicata ai giochi in scatola, e non solo: GiocAosta.

AOSTA – Per Estate d’essai, il cinéma de la Ville proietta, alle 21, il film The post diretto da Steven Spielberg con protagonisti Meryl Streep e Tom Hanks. La pellicola narra la vicenda della pubblicazione dei Pentagon Papers, documenti top secret del dipartimento della Difesa degli Stati Uniti d’America, prima sul New York Times e poi sul Washington Post nel 1971.

AYAS – A Mascognaz si serve carne di bue allo spiedo cotto per 24 ore sulla griglia con buffet di verdure e buffet di dolci tipici. L’appuntamento è per le 12 e le 19.

AYMAVILLES – Dalle 14 alle 19 visite guidate presso lo splendido castello.

BREUIL CERVINIA – Scendono nell’arena alle 13.30 le capre che si danno battaglia nella fase eliminatoria della Bataille des Chèvres.

BRISSOGNE – Prosegue in località Pacou la Feta de l’Oumbra con apertura del ristorante alle 12 e alle 19. Un mercatino enogastronomico farà da controno all’evento, dalle 19, così come la serata danzante con la Maro & Simon Band.

BRUSSON – Rue La pila e il piazzale della chiesa fanno da ornice, dalle 20.30, alla serata con distribuzione di dolci il cui ricavato sarà devoluto in beneficenza.

CHAMPORCHER – Dalle 11 festa del pane nero in frazione Chardonney: lavorazione e accensione dei forni al mattino, vendita del pane appena sfornato nel pomeriggio e la sera balli e degustazione di piatti tipici.

COGNE – La sala municipale ospita, alle 21, una serata del fotografo Enrico Peyrot Fotografare Cogne e dintorni tre l’800 e l’attualità con proiezione di diapositive di montagna.

COGNE – Maison Dayné ospita, alle 18.30, l’Aperitivo in musica per festeggiare l’estate.

COURMAYEUR – Il Maserati Mountain Lounge ospita, alle 18, presentazione del libro Fabrizio Frizzi – Meraviglioso di Alberto Infelise. L’incontro sarà moderato da Chiara Berio.

COURMAYEUR – Il Maserati Mountain Lounge accoglie, alle 21.15, la presentazione del libro Il caso Kellan di Franco Vanni, cronista giudiziario di Repubblica. Il romanzo giallo prende le mosse dalla morte del figlio del console americano che muove un giornalista e un poliziotto alla ricerca della verità, in una Milano innevata e piena di apparenze da salvare.

FENIS – In frazione Chez Sapin 53 , dalle 10 alle 16, Escape Room sulle orme della celebre Banda Lexert. Si potrà provare il brivido di sentirsi circondati da nazisti e fascisti come i partigiani a La Morgnetta con soltanto un’ora di tempo per uscire dalla baita piena di tranelli e enigmi e mettervi in salvo. In questa corsa contro il tempo dove la lucidità e l’intuito saranno la chiave che faranno uscire dalla stanza.

FONTAINEMORE – Lungo l’antica strada che passa all’interno del borgo va in scena Eunna neuit a Boures de Gris. Sapori, musica e tanta festa sono gli ingredienti della tradizionale serata enogastronomica.

GABY– La piazza comunale fa da cornice, alle 12, al concerto del gruppo House band.

GABY – Il salone Palatz ospita, alle 21, una serata live con il cantante e imitatore Massimo Gallinati.

GRESSONEY-LA-TRINITE – Caccia al tesoro notturna a squadre per bambini e famiglie a partire dalle 20.30.

GRESSONEY-SAINT-JEAN – Il salone di Castel Savoia ospita, alle 21, il concerto per violino e pianoforte di Marco Reiss e Frank Wasser. Musiche di Haendel, Bach, Rachmaninoff, de Falla e Cosentino.

GRESSONEY-SAINT-JEAN – Dalle 16.30 musica itinerante nel centro storico e concerto finale del gruppo Accordéon classique, una formazione di fisarmonicisti dal repertorio vario e piacevole adatto a tutti.

ISSIME – Giochi in piazza e divertimento assicurato per grandi e piccini a partire dalle 21.

LA SALLE Nella tensostruttura la cena tipica viene servita alle 19.30 e, a seguire, serata danzante con l’Orchestra Loris Gallo (ingresso libero).

LA THUILE – La sala Manifestazioni Arly ospita, alle 21, una serata danzante con Lauro e la sua fisa.

NUS – Ultima giornata con le visite guidate diurne all’Osservatorio astronomico di Saint-Barthélemy alle 15.30.

NUS – Serata ligure con la Focaccia di Recco presso il castello di Pilato dalle 19.30.

OLLOMONT – Camminando tra le mura degli alpeggi e tra le realtà agricole delle nostre montagne. Passeggiata con interventi teatrali.

PILA – Dalle 8 il parcheggio della telecabina si riempie di grandi firme con il prestigioso Mercato Crocetta di Torino in tour.

PILA – Va in scena in località Plan d’Eyve, dalle 11, il tradizionale appuntamento che offre ai turisti l’occasione per conoscere la vita dell’alpeggio permettendo loro di scoprire i valori e i ritmi di una cultura ormai lontana. Si potranno avvicinare gli animali, per la gioia dei bambini, e assistere alla lavorazione dei prodotti caseari, fra cui la celebre fontina realizzata da secoli secondo la stessa ricetta. Il pranzo a base di prodotti tipici è alle 12.

PRE-SAINT-DIDIER – Grande ritorno della compagnia La Bottega dei Sogni che alle 21 si esibirà in piazza V.Emanuele II nello show spettacolare Rêves con le favolose maschere del carnevale veneziano.

SAINT-RHEMY-EN-BOSSES – Concerto della Corale de Saint Ours nella suggestiva chiesa dell’Hospice du Grand-Saint-Bernard alle 15.30.

SAINT-VINCENT – Il Caffé Savini ospita, alle 18.30, cinque amici, suoneranno in un concerto live proponendo canzoni dei Beatles. Sono Felice Bessolo, Paolo Esposito, Marco Vallet, Giancarlo Bianchedi e P. Franco Porté.

TORGNON – Place Frutaz fa da cornice, alle 21, allo spettacolo di Mago Dylan, varietà in cui magia, mimo e l’antica arte delle ombre cinesi si fondono per trasportare gli spettatori in un viaggio attraverso il mondo dell’arte e dell’intrattenimento.

VALSAVARENCHE – Dalle 10 alle 16 giornata dedicata alla scoperta degli asinelli, delle loro abitudini e della loro storica importanza nel lavoro. Ritrovo all’area pic-nic Foncey.

VALTOURNENCHE – La piazzetta delle Guide fa da cornice, alle 11, alla presentazione del libro Rifugi e bivacchi. Gli imperdibili delle Alpi, architettura, storia e paesaggio di Roberto Dini, Luca Gibello e Stefano Girodo con Enrico Martinet.

VALTOURNENCHE – Dalle 15 al Centro congressi proiezione dei film vincitori della rassegna dei film di montagna CineMountain Festival.

VERRES – Nel centro storico, Dame e Cavalieri, mercanti e popolani, musici e giullari, arcieri e balestrieri, danzatrici del ventre e falconieri fanno rivivere una giornata di festa medievale. Appuntamento dalle 11 alle 19.30.

Condividi

ULTIME NEWS