Pubblicato da Erika David il

Incidente, muore investito il giramondo ambientalista

In molti lo avevano incontrato quest'estate sulle strade della Valle d'Aosta con il suo carro trainato dai buoi

Incidente, muore investito il giramondo ambientalista

Aveva 32 anni Blasio Bolash, che si faceva chiamare semplicemente Bo, l’ambientalista ungherese che quest’estate ha attraversato a piedi la nostra regione.

Aveva scelto la vita da nomade e viaggiava in solitaria alla ricerca di nuovi orizzonti, accompagnato dal suo cane e dal carro di buoi con cui stava attraversando l’Europa. Un terribile incidente nei pressi di Villard-Bonnot, nella Val d’Isère, gli è costato la vita. Un’auto che viaggiava in direzione opposta alla sua lo ha investito in pieno e a nulla sono valsi gli interventi dei soccorritori.

Su Facebook la notizia si è diffusa come il tam-tam dei tamburi in una foresta e, con essa, i ricordi dei valdostani che lo hanno incontrato lungo il suo viaggio. Chi ha bevuto una birra con lui, chi gli ha regalato un po’ di frutta e del cibo per i suoi animali, chi ha ascoltato meravigliato i suoi racconti fino a tarda notte. Da tutti viene ricordato come una persona affabile e generosa.

A tutti regalava un sorriso, una foto che lo ritraeva con i suoi amati compagni di viaggio e un frammento della sua libertà.

(simona campo)

Condividi

ULTIME NEWS