Pubblicato il

Sanità: borse di studio di medicina generale anche per la Valle

Lo hanno deciso oggi gli assessori delle Regioni e delle province autonome

Sanità: borse di studio di medicina generale anche per la Valle

Borse di studio per il corso di formazione specifica in medicina generale nell’ambito delle Regioni e delle Province autonome.

Regioni e province autonome

Gli assessori alla salute delle Regioni e delle Province autonome, che si sono riuniti oggi, concordano sulla individuazione della data del 17 dicembre per far svolgere i concorsi relativi alla assegnazione delle borse di studio in medicina generale”. E quanto rende noto il Coordinatore della Commissione Salute della Conferenza delle Regioni e Province autonome, Antonio Saitta.

13.000 candidati

“Permetteremo – spiega Saitta – ai 13.000 candidati già ammessi e ai nuovi che vorranno presentare domanda entro i termini di poter sostenere la prova. Si tratta di utilizzare i 40 milioni previsti, tratti dagli obiettivi di piano inclusi nel complesso del Fondo sanitario, per un totale di 2.000 borse di studio. Abbiamo sempre sottolineato che occorrono più medici di famiglia e dobbiamo cogliere velocemente l’occasione di poter utilizzare queste risorse”.

(re.newsvda.it)

Condividi

ULTIME NEWS