Pubblicato da Cinzia Timpano il

Aosta: oggi la domenica in città è SENZ’AUTO

A partire dalle 14.30 e fino alle 18.30, in piazza Chanoux, piazza San Francesco e piazza Narbonne dimostrazioni

Aosta: oggi la domenica in città è SENZ’AUTO

La socializzazione, il divertimento, la promozione dello sport come strumento di salute e l’ambiente.

Così si presenta l’edizione 2018 della giornata europea ‘In città senza la mia auto’ che oggi, domenica 30 settembre, raccoglie il testimone dalla MezzAosta e, nel pomeriggio, trasformerà il centro in una grande palestra all’aria aperta.

A partire dalle 14.30 e fino alle 18.30 infatti, in piazza Chanoux e piazza San Francesco si susseguiranno esibizioni sportive di ginnastica artistica, ritmica, danza, basket, tennis, arti marziali e altri sport, con yoga e altre discipline olistiche che troveranno spazio in piazza Narbonne.

Una giornata di sensibilizzazione che invita i cittadini a lasciare a casa le auto e godersi una passeggiata a piedi o in bicicletta, riappropriandosi delle strade cittadine, promuovendo lo sport come strumento di salute e di socializzazione.

Le associazioni si promuovono

Un’attenzione particolare sarà riservata anche al côté promozionale; in piazza Chanoux saranno infatti presenti i gazebo informativi delle associazioni sportive, mentre su un grande maxi scherzo scorreranno live le immagini della giornata.

«Questa giornata non risolve – e non ha la pretesa di farlo – le criticità connesse al traffico urbano, ma è senza dubbio un ottimo spunto di riflessione sul tema della sostenibilità e occasioni per avvicinarsi alla salutare abitudine a fare un po’ di sport» – ha commentato l’assessore all’Ambiente Delio Donzel.
«Per una città e regione che in Italia detengono il primato della pratica sportiva tra la popolazione, iniziative come ‘in città senza la mia auto’ rappresentano l’occasione per avvicinare alle attività motorie anche le nuove generazioni e chi, per varie ragioni, conduce una vita sedentaria – ha commentato l’assessore allo Sport Carlo Marzi.

Passeggiata sulle tracce di Innocenzo Manzetti

Una giornata senz’auto offre il pretesto per parlare di chi l’auto l’ha inventata. Forse non tutti sanno che nel 1864, il valdostano Innocenzo Manzetti approntò la prima vettura stradale a vapore che fu sperimentata proprie lungo le vie del capoluogo… Oggi, alle 15, il rendez-vous è davanti al théatre de la ville per una passeggiata sulle tracce delle invenzioni manzettiane, con la guida di Mauro Caniggia Nicolotti.

L’iniziativa è gratuita; è sufficiente presentarsi alle 15 senza alcuna prenotazione; organizza il gruppo territoriale Mouv’ Aosta.

Nella foto, una partitella di calcio tra ragazze in piazza Chanoux, lo scorso anno.
(c.t.)

Condividi

ULTIME NEWS