Pubblicato da Danila Chenal il

EVENTI NEL FINE SETTIMANA

SABATO 6 OTTOBRE

AOSTA – Il negozio Namaste di viale Partigiani invita, dalle 10 alle 18, a conoscere Barbara Di Gisi, naturopata infantile e consulente genitoriale, che riceve su appuntamento per incontri personalizzati per aiutare nel percorso genitoriale di crescere i propri figli rispettandone la propria natura.

AOSTA – Appuntamento classicissimo, con tutta la ludoteca di Aosta Iacta Est a disposizione in prestito gratuito con le sue quasi mille scatole di gioco. Si inizia alle 21 all’Espace populaire di via Mochet.

AOSTA – La chiesa parrocchiale di Saint-Martin de Corléans accoglie, alle 21, il concerto del Piccolo Coro Artemia di Torviscosa di Udine.

AOSTA – La Cittadella dei giovani di via Garibaldi fa da cornice all’evento Donoday 208. In programma dalle 15 alle 17.30 si parlerà di sport e integrazione, di dono e solidarietà, si giocherà e si leggerà. Dalle 18 in poi spazio alla sfilata etnica e alla musica dal vivo con la Taxi Orchestra e il Conjunto cubano della Sfom e un aperitivo finale.

AOSTA – Va in scena la Baby Run24 con partenza, alle 15, per un giro di piazza Chanoux dedicato ai bambini da 0 a 10 anni. L’iscrizione è gratuita.

AOSTA – Parte da piazza Chanoux, alle 16 la Edileco Run24 competizione a squadre di corsa a staffetta di 24 ore  nel cuore di Aosta.

AOSTA – L’incredibile live in acustico dei Fischi torna al Crazy Fox di via Torre del Lebbroso dalle 19.30. Francesco-C Patrick e Mossetta sono pronti a farvi ballare e cantare tutta la sera. Un imperdibile concerto

DONNAS – L’area Bec Renon ospita gli eventi legati alla Festa dell’Uva. Apre alle 19.30 il padiglione enogastronomico mentre alle 22 è in programma una serata danzante con l’orchestra Michael Capuano.

COURMAYEUR – Va in scena l’Arrancabirra, gara goliardica seria e semiseria di corsa in montagna, lunga 18,3 km con dislivello positivo di 1.410 metri. Partenza da piazza Brocherel alle 10. Sul percorso sono presenti 4 o 6 punti di ristoro dove sarà possibile bere solo una lattina di birra che sarà segnata sul pettorale. A richiesta l’organizzazione fornisce birra per celiaci.

FENIS – Il salone di Tzanté de Bouva ospita, alle 21.30, la serata danzante con l’orchestra I ragazzi del villaggio al termine della quale veranno eletti Miss e Mister Riccio.

GRESSAN – La sala della Bcc accoglie, alle 21, la rassegna Gargantua Cantando con l’esibizione della Chorale Louis Cuneaz et Frustapot de Gressan e dei cori Le Poudzet de Gressan e Penne Nere di Aosta.

GRESSONEY-SAINT-JEAN – Per celebrare la bandiera arancione del Touring Club il paese organizza dalle 10 alle ore 12.30 la desarpa e la fiera del bestiame all’area adiacente al Lago Gover; alle 14 una passeggiata guidata per adulti e bambini al Castel Savoia, ritrovo a Obre Platz; dalle 17 distribuzione di canestrelli con panna a cura della pro loco ed esibizione del gruppo folkloristico con balli tradizionali a Obre Platz.

NUS – L’Osservatorio astronomico di LIgnan di Saint-Barthélemy organizza visite guidate poeridiane, dalle dalle 15 alle 17, con l’osservazione del Sole in Laboratorio Eliofisico e l’illustrazione della strumentazione utilizzata per i progetti di ricerca scientifica.

DOMENICA 7 OTTOBRE

AOSTA – Il cinéma théâtre de la Ville di via Xavier de maistre proeitta, alle 21, la pellicola Papa Francesco – Un uomo di parola, il film di Wim Wenders, vuole essere un viaggio personale in compagnia di Papa Francesco, più che un documemtario biografico relativo alla sua figura. Gli ideali del Papa ed il suo messaggio sono centrali in questo documentario, che si prefigge di presentare la sua opera di riforma e le sue risposte riguardanti alcune questioni di livello globale.

ARVIER – Scendono nell’arena alle 13.30 le capre iscritte al Concours Bataille de Chèvres per darsi battaglia e conquistare l’accesso alla finale regionale.

BRISSOGNE – Iniziano alle 12.30 i combattimenti tra le bovine regine di corna aspiranti a fregiarsi del titolo nella finale regionale di Reine des reines.

DONNAS – L’area Bec Renon ospita, dalle 14, un pomeriggio in allegria con la musica de I Sunadur d’la Piola, l’animazione per bambini, l’assegnazione del Grappolo d’Oro e una cena in compagnia servita alle 19.30.

FENIS – L’area di Tzanté de Bouva si anima in occasione della tradizionale castagnata dalle 13.30 con la distribuzione delle caldarroste, l’intrattenimento della banda musicale del paese e il pomeriggio danzante con Mike e i simpatici.

GRESSAN – Le vie del centro si animano, dalle 10 alle 18, in occasione della festa delle mele. Durante tutta la giornata si svolge nel borgo del paese la mostra mercato dove si possono acquistare le mele e i suoi derivati, direttamente dai produttori. Alle 14 il borgo sarà solcato dalle mandrie di ritorno dagli alpeggi.

GRESSONEY-SAINT-JEAN – Per celebrare la bandiera arancione del Touring Club il paese alle 10 una passeggiata guidata per adulti e bambini al Castel Savoia (ritrovo a Obre Platz); dalle 12 alle 14 la pro loco distribuisce Chnéffléné Walser (gnocchetti con panna e speck) a Obre Platz; dalle 14.30 spazio alla simulazione di soccorso all’area del Lago Gover alla quale seguirà un rinfresco.

QUART – Passeggiata enogastronomica alla scoperta del territorio, gustando e degustando prodotti tipici dal Villair di Quart.

QUART – Le distillerie Saint-Roch di frazione Maillod aprono le porte in occasione dell quindicesima edizione di Grapperie Apertea con una giornata dedicata all’abbinamento tra Grappa e Caffè, ovviamente alla valdostana, i due fine pasto per antonomasia della cultura enogastronomica nostrana.

SAINT-MARCEL – La distilleria La Valdôtaine apre le porte in occasione dell quindicesima edizione di Grapperie Apertea con una giornata dedicata all’abbinamento tra Grappa e Caffè, ovviamente alla valdostana, i due fine pasto per antonomasia della cultura enogastronomica nostrana.

SAINT-PIERRE – E’ in programma una gara podistica con tracciato in salita a cronometro per le categorie juniores e adulti (6,860 km) da Saint-Pierre, partenza alle 10, a Rumiod.

Condividi

ULTIME NEWS