Pubblicato da Danila Chenal il

EVENTI NEL FINE SETTIMANA

SABATO 9 FEBBRAIO

ALLEIN – Ritorna lo storico carnevale della Coumba. A partire dalle 8.30 sfilata nelle frazioni del paese. Alle 21.30 serata danzante con l’orchestra Erik e i Poudzo Valdoten presso il padiglione riscaldato in località Champlan.

ANTEY-SAINT-ANDRE – Per la gioia dei bambini tutti i week-end fino al 24 febbraio ci saranno i gonfiabili al padiglione dell’area sportiva (locale riscaldato) di località Filey dalle 10.30 alle 19.

AOSTA – Sul palco del teatro Giacosa va in scena, alle 20.30, lo spettacolo “Siamo fatti di-versi, perché siamo poesia” di e con Guido Marangoni. Lo spettacolo comico e leggero è tratto dal libro Anna che sorride alla pioggia raccontato dall’autore attraverso musica, immagini e parole dove la sindrome di Down della piccola Anna.

AOSTA – La libreria À la page ospita, alle 18, la presentazione del nuovo romanzo di Elvira Borriello “Duecome noi… difficili da trovare”(Elmi’s world edizioni). È la storia di una grande amicizia tra due lesbiche, rapporto fortemente criticato dalla loro cerchia di amici e familiari.

AOSTA – Il cinéma de la Ville proietta, alle 18.15 e alle 20.30, il film Green Book di Peter Farrelly con Viggo Mortensen, e Mahershala Ali Linda. New York City, 1962. Tony Vallelonga, detto Tony Lip, fa il buttafuori al Copacabana, ma il locale deve chiudere per due mesi a causa dei lavori di ristrutturazione. Tony ha moglie e due figli, e deve trovare il modo di sbarcare il lunario per quei due mesi. L’occasione buona si presenta nella forma del dottor Donald Shirley, un musicista che sta per partire per un tour di concerti con il suo trio attraverso gli Stati del Sud, dall’Iowa al Mississipi. Peccato che Shirley sia afroamericano, in un’epoca in cui la pelle nera non era benvenuta, soprattutto nel Sud degli Stati Uniti.

AOSTA – Aperitivo a tema con protagonista le zuppe della tradizione valdostana: Seupetta di Cogne, Favò e Valpellinentze. L’appuntamento è alla Société en Ville di via Garibaldi dalle 18.

AOSTA – Nel fine settimana mostra manifesti del cinema: Gli amanti del sogno alla biblioteca regionale di via Torre del Lebbroso. La mostra presenta 15 grandi cartelloni del periodo 1940-80 eseguiti da alcuni importanti pittori di manifesti il cui compito fu quello di rappresentare graficamente una sintesi estrema delle vicende narrative raccontate nel film. Appuntamento alle 14.

AOSTA – La Cittadella dei giovani di via Garibaldi accoglie, dalle 15.30 alle 18.30, il raduno per festeggiare il compleanno di J-Hopee. Le rappresentanti delle varie regioni filmeranno mentre cantaterete tanti auguri e molto altro. Il giorno 17 febbraio alle 16 sarà pubblicato il video sul canale YouTube BTS Italy Project.

AOSTA – La Cittadella dei giovani ospita, alle 21, il concerto del coro Ccs Cogne Crer e letture tratte da Amarilla appunti di viaggio a sei zampe di Emanuele Grandi. L’ingresso è a offerta libera e tutto il ricavato della serata verrà devoluto per gli animali tramite l’Organizzazione Internazionale Protezione Animali – Oipa VdA.

AOSTA – Blou Daville, entità dall’animo blues che mescola il calore della soul music e i tratti più scuri della lounge, approda all’Old Distillery per un live superpower. Appuntamento alle 22.

COURMAYEUR – Nella sala della biblioteca, alle 18, presentazione del libro di Laura Frassetto “La terra dei sussurri”. Tre ragazzi decidono di partire alla ricerca di una loro amica, una studentessa del Politecnico di Torino scomparsa più di un anno prima.

GRESSAN – Gli Arlecchini scaldano i motori per la sfilata che partirà, alle 14.30, dal piazzale delle scuole elementari. Alle 16.30 sul piazzale del ristorante Pezzoli è in programma l’animazione per bambini alla quale seguirà la distribuzione del minestrone. Alle 21 al Pezzoli si balla in maschera e alle 24 si terrà la premiazione della migliore maschera e del miglior gruppo.

LA THUILE – Nella sala conferenze dell’Hotel Planibel alle 21 conferenza “No pain no gain – Kanchenjunga 8586m 2018” con Marco Confortola il cacciatore di 8.000, che racconta la sua sfida alle montagne più alte del mondo.

LA THUILE – Serata gourmet al ristorante Chaveur dell’hôtel Montana Lodge & Spa che proporrà il suo menù classico contemporaneo in abbinamento ai vini de La Collina dei Ciliegi.

MORGEX – Il padiglione nel Piazzale della casetta dell’Acqua ospita i festeggiamenti per il patrono invernale di Morgex a cura della Società dei Dahüs. Il ricco programma prevede parte alle 15.30 con l’atelier per bambini “Caccia a Morgex!”. Il ritrovo sarà al padiglione e le attività si svolgeranno lungo le vie del paese. Alle 19.30 stuzzicheria dei Dahüs. La festa patronale si conclude con la serata discoteca con Planet Music a partire dalle 22.

NUS – Nelle notti di febbraio, all’Osservatorio astronomico di Lignan di Saint-Barthélemy è ancora possibile osservare Urano, il settimo pianeta del Sistema Solare. Alta in cielo si trova invece la costellazione dell’Auriga, il cocchiere. Appuntamento alle 21.

PILA – Nel fine settimana allo snow-park va in scena l’Italian Freeski Tour, che vedrà impegnate le promesse italiane di questo sport. VALSAVARENCHE – Ciaspolata in notturna a caccia di stelle offerta dalla Pro loco. A seguire cena tipica all’Hostellerie du Paradis. Ritrovo ore 18 a Dégioz nei pressi del centro visitatori del parco.

DOMENICA 10 FEBBRAIO

ALLEIN – Ritorna lo storico carnevale della Coumba. A partire dalle 9.30 sfilata nelle frazioni del paese.

AOSTA – Il cinéma de la Ville proietta, alle 16, 18.15 e alle 20.30, il film Green Book di Peter Farrelly con Viggo Mortensen, e Mahershala Ali Linda.

PONT-SAINT-MARTIN – Anche quest’anno il rione Fundus Tauri, distribuirà un’appetitosa polenta concia, in attesa dei festeggiamenti del carnevale. Appuntamento in località cascine dalle 11.30.

SAINT-CHRISTOPHE – Sfilata delle maschere e visita alle famiglie di Cheney, Veynes e Maillod. L’allegro corteo parte alle 9. VALTOURNENCHE – Il palazzetto dello sport fa da cornice alla gara di arrampicata sportiva in calendario dalle 9 alle 18

Condividi

ULTIME NEWS