Pubblicato da Danila Chenal il

EVENTI NEL FINE SETTIMANA

SABATO 9 MARZO

ANTEY-SAINT-ANDRE – In occasione delle giornate dedicate alla francofonia in Valle d’Aosta in biblioteca esposizione dei libri “Les nouveautés en bandes dessinées” per adulti con i seguenti orari: mercoledì 13-18; venerdì 8-14; sabato 10-15.

AOSTA – Appuntamento alle 11 in piazza Chanoux per la visita guidata con Luca Jaccond ‘Sui passi di Xavier de Maistre’.

AOSTA – Ritorna la rassegna di teatro in patois “Printemps Théâtral”. Alle 21, sul palco del teatro Splendor, si esibiranno le compagnie Le Fripon di Valtournenche e Le Digourdì di Charvensod.

AOSTA – Sono milanesi, ma nelle loro canzoni scorre tutta l’energia della musica balcanica. O meglio, come dicono loro stessi – ovvero la Babbutzi Orkestar -, quella “Balkan Sexy Music” che abbraccia anche il punk, in un flusso sonoro che si muove anche tra i contorni della musica popolare, nel senso più “sincero”, quella “da osteria”, fino alle radici della Surf Music. Appuntamento alla Cittadella dei giovani alle 21.

BREUIL-CERVINIA – Un grande villaggio espositivo al termine della pista 3 attende sabato e domenica sciatori e turisti. Oltre alle consuete attività di samplig, test sci e test autovetture, vi sarà una piccola competizione fra gli sciatori: i concorrenti saranno dotati di una mappa con contrassegnati dei “punti colore” da trovare per essere premiati. L’associazione Continuando a crescere raccoglierà la quota di iscrizione che andrà a favore delle attività sociali della stessa.

BREUIL-CERVINIA – La Dama Bianca, accompagnata dal Gigante Gargantua, continua la sua sfilata nelle vie del paese. Alle 17 via Carrel sarà animata dallo spettacolo degli sbandieratori di San Damiano d’Asti insieme alle Landzette di Doues. A seguire partirà la sfilata della carrozza con la Dama Bianca, Gargantua e i Conti di Challant con il loro seguito e la partecipazione dei “piccoli Gargantua e Dama Bianca”. Dalle 22 grande festa in maschera con i figuranti del carnevale presso il bar ristorante “Ymeletrob”. Verranno premiate le maschere più belle.

CHALLAND-SAINT-VICTOR – Al bistrot Ramet, dalle 21, si esibisce il Cobram duo acustico. La band torinese mischia sonorità ppolari a testi irriverenti che raccontano uno spaccato della frenesia e delle emozioni del mondo.

CHAMBAVE – Riprendono i combattimenti della “Batailles de moudzons”. L’appuntamento è alle 8.30 con la pesatura delle manze. I combattimenti avranno inizio alle 13.30.

COGNE – Continuano i festeggiamenti per il Carnevale. Alle 17 in piazza Chanoux concerto in maschera con la Philippe Milleret Band in collaborazione con la Scuola di Sci Gran Paradiso.

COURMAYEUR – Ritorna il “Courmayeur Food Market Winter”. Dalle 10, in piazza Abbé Henry, piccolo mercato dei prodotti agricoli e tradizionali della Valle D’Aosta.

COURMAYEUR – Nell’ambito della rassegna “Autori in vetta”, la biblioteca comunale ospita alle 18 la presentazione del libro di Laura Pugno “La metà di bosco”. Protagonista del libro è Salvo, medico dell’Unità del Sonno che soffre d’insonnia; per questo motivo si rifugia in una piccola e paradisiaca isola del Mar Egeo, in cerca di pace e tranquillità sotto la luce del sole estivo. Ad Halki Salvo cerca di lasciarsi alle spalle il dolore causato dalla perdita di Adele, sua moglie, e Lili, sua figlia.

COURMAYEUR – Ritorna la “Winter Eco Trail Night”, la gara di corsa notturna sulla neve che si snoda lungo le piste di sci del comprensorio di Courmayeur per una lunghezza totale di 13 km circa ed un dislivello positivo di 1500 metri, in notturna. Dalle 14 ritiro dei pettorali e partenza alle 18. A seguire premiazione e cena.

FONTAINEMORE – In occasione della festa di Carnevale, al centro visitatori della riserva naturale del Mont Mars grande ballo in maschera, a partire dalle 21, con l’orchestra Marco e Simon Band al Centro Visitatori.

GRESSAN – Notte rosa al Pezzoli per festeggiare le donne dalle 23 con in consolle i Dj Alex Virgili e Dj Tommy. Ingresso libero.

GRESSONEY-SAINT-JEAN – Nell’ambito dei festeggiamenti del Carnevale, dalle 15 alle 18 pomeriggio di magia, truccabimbi e baby dance con il MagoIto e la Magica Francy.

GRESSONEY-SAINT-JEAN – Villa Deslex ospita, alle 18, la presentazione del libro “Lo Scienziato Alpinista Umberto Monterin”. Introduce la serata il climatologo e glaciologo, già presidente del Comitato Glaciologico Italiano Claudio Smiraglia. Umberto Monterin (Gressoney-La-Trinité, 1887-1940) fu un vero figlio della montagna. Professore di geografia fisica alpina, ricercatore in diverse discipline quali la glaciologia e la climatologia, fu anche direttore degli Osservatori Meteorologici del Monte Rosa. Pubblicò oltre 60 articoli scientifici e ancora oggi è ricordato dagli studiosi di tutto il mondo come l’iniziatore della climatologia storica.

LA THUILE – La Maison Musée Berton ospita, a partire dalle 16.30, un pomeriggio di letture animate per i più piccoli.

NUS – Visite guidate diurne e notturne all’Osservatorio Astronomico di Saint-Barthélemy. Tra le costellazioni più appariscenti del cielo di marzo abbiamo Orione, con le sue due stelle più brillanti, la supergigante rossa Betelgeuse e la supergigante blu Rigel, che simboleggiano rispettivamente la spalla destra e il ginocchio sinistro di questo gigante cacciatore. Info e costi su www.oavda.it.

PILA – Ritorna la fiaccolata in maschera più divertente della stagione sulle nevi di Pila. Alle 14 appuntamento per tutte le maschere al ristorante La Baraka di Pila, a monte della seggiovia Chamolé. La sfilata sugli sci, in compagnia degli Arlecchini di Gressan, partirà alle 14.30. Alle 17 appuntamento per tutte le maschere alla baita Hermitage dove, aspettando la partenza della fiaccolata, verranno offerti té caldo e bugie. Dalle 18.30 si parte tutti insieme per la fiaccolata più colorata e divertente della stagione.

PONT-SAINT-MARTIN – Sul palco dell’Auditorium va in scena, alle 21, “Madre Teresa il Musical – Una matita nelle mani di Dio” interpretato dai giovani della Diocesi di Ivrea.

TORGNON – Sulle piste da sci, grande fiaccolata in maschera con partenza alle 18 dal piazzale della telecabina. La fiaccolata sarà animata da musica con Dj.

DOMENICA 10 MARZO

AOSTA – Appuntamento sotto i portici di piazza Chanoux con il mercatino dei piccoli produttori locali dalle 10 alle 18.

AOSTA – Nell’ambito della rassegna “Opera Ballet” al cinema teatro De la Ville proiezione alle 16 de “La bella addormentata”. Messo in scena dal Corpo di Ballo del Bolshoi, introduce il pubblico nell’ambiente magico dei granconti di Fées. Virtuosità e decori sontuosi contribuiscono al successo di questo magnifico spettacolo la cui protagonista, Principessa Aurora è affidata all’interpretazione del giovane talento di Olga Smirnova.

AOSTA – La libreria Brivio di piazza Chanoux ospita per la rassegna Incontri con l’autore Guido Catalano. Alle 17.30 presenta la sua ultima fatica letteraria ”Tu che non sei romantica”. Catalano torna al romanzo con una storia piena di baci, di poesia, di gatti, di sguardi, ma anche di guerra e di paura, di sesso e di magia. E amore, ovviamente: di amore ce n’è così tanto che perfino tu – proprio tu, tu che non sei romantica – non riuscirai più a farne a meno.

AOSTA – Nell’ambito delle Journées de la Francophonie, porte aperte a partire dalle 17 all’Alliance française in collaborazione con il lycée Craponne. Animazione musicale di Carlo Benvenuto.

FONTAINEMORE – In occasione della festa di Carnevale, in Obre Platz dalle 11.30 distribuzione della fagiolata di ” Brandoun” al Centro Visitatori della riserva naturale Mont Mars.

GRESSONEY-LA-TRINITE – Per la gioia dei più piccoli, in piazza Tache, a partire dalle 16, animazione e giochi per bambini per festeggiare il Carnevale.

GRESSONEY-SAINT-JEAN – Nell’ambito dei festeggiamenti del Carnevale, dalle 11.30 distribuzione dei fagioli grassi in Obre Platz.

ISSOGNE – Continuano i festeggiamenti per il Carnevale. A partire dalle 11.30, nel piazzale del Castello, distribuzione del menù carnevalesco a base di fagioli, polenta, cotechino e minestra di castagne. Nel pomeriggio, a partire dalle 14, sfilata dei Gruppi Storici del Carnevale, “Les enfants autour du Chateau ”, del Gruppo Storico di Issogne e del carro della Pro Loco. Alle 16, nel salone polivalente, té caldo e bugie per tutti.

Condividi

ULTIME NEWS