Pubblicato da Danila Chenal il

EVENTI NEL FINE SETTIMANA

SABATO 20 LUGLIO

ANTEY-SAINT-ANDRE – Appuntamento con “HistoricAntey”, il quarto raduno multiepocale da Napoleone ai giorni nostri. Nel corso del pomeriggio sfilata dei gruppi storici e giri dei mezzi d’epoca. Alle 21 concerto del Coro di Verrès.

AOSTA – Inaugurazione, alle 10 in piazza Chanoux, della 66ª Mostra Concorso dell’Artigianato valdostano di tradizione, che resterà aperta fino al 28 luglio dalle 10 alle 22.30. Sarà presente anche il gruppo folkloristico “Les Sallereins” di La Salle.

AOSTA – Nell’ambito della rassegna “Dalla terra alla Luna”, gli eventi organizzati per celebrare il 50° anniversario del primo allunaggio e il 50° anniversario della scoperta dell’area megalitica di Aosta, la sala M. I. Viglino di Palazzo regionale ospita, alle 21, la conferenza “10-9-8…Luna”. Condurranno la serata Andrea Bernagozzi e Paolo Calcidese, ricercatori all’Osservatorio Astronomico della Regione Autonoma Valle d’Aosta.

AOSTA – Visite guidate agli Affreschi dell’XI Secolo in Cattedrale: assieme a quelli di Sant’Orso, fanno di Aosta uno dei principali centri di arte Ottoniana in Europa. Visite dalle 15.30 alle 17.30; ultimo ingresso alle 17.

AOSTA – Visite guidate al ciclo di affreschi dell’XI secolo della Chiesa di Sant’Orso: assieme a quelli della Cattedrale, fanno di Aosta uno dei principali centri di arte Ottoniana in Europa. Si visiterà inoltre la Cappella di Giorgio di Challant, situata nel Priorato. Visite dalle 15.30 alle 17.30; ultimo ingresso alle 17.

AOSTA – Torna il tradizionale appuntamento con la Festa di San Giorgio e Giacomo. Nata nel 1992 la festa, conosciuta comunemente come “festa dei calabresi” anima l’estate aostana con la cucina tipica calabrese, l’animazione musicale e le giostre per grandi e piccini. Ogni sera apertura del padiglione enogastronomico a partire dalle 19.30 e serata danzante a partire dalle 21.

AOSTA – Nell’ambito della rassegna “Estate d’essai” al cinema De la Ville alle 21, proiezione del film “Il corriere – The mule”.

AOSTA – All’area megalitica, in occasione del 50° anniversario del primo allunaggio e del 50° anniversario della scoperta dell’Area megalitica di Aosta, diretta della partenza di Luca Parmitano, astronauta italiano dell’agenzia spaziale europea ESA, verso la Stazione spaziale internazionale.

AYMAVILLES – A Ozein ritorna l’appuntamento con la Favò, la festa nata per valorizzare questo piatto prelibato, la “Favò” appunto, i cui ingredienti sono tipicamente alpini: pasta, fontina, pane nero abbrustolito nel burro, salsiccia, pancetta e gustosissime fave. Sabato la festa prende il via alle 18 con “Ozeinta Veillà”  con racconti e giochi d’antan per i bambini. Dopo la cena la festa continua con la serata danzante.

BARD – L’Associazione Culturale Borgo di Bard organizza, nella sala Stendhal alle 17.30, la conferenza “Erbe e rimedi al tempo di Caterina di Challand” con Fiorenza Cout. Durante la conferenza è prevista una degustazione di tè alle erbe aromatiche.

BREUIL-CERVINIA – Nell’ambito della “Settimana del Cervino”, sono previste diverse escursioni e ascese con le guide turistiche del Cervino. Per info e costi consultare il sito www.comune.valtournenche.ao.it. Alle 10.30, sul prato intorno al Lago blu, Yoga ai piedi del Cervino. Alle 16 in piazza delle Guide intervento di Hervé Barmasse. Alle 18.45, vicino alla chiesetta degli alpini, un paesaggio suggestivo farà da cornice a una cena insolita: cestino, tovaglia sull’erba e i prodotti del territorio da gustare immersi nella natura accompagnati dalla musica di Fabrizio De André con Gli Apocrifi. Alle 20.30 incontro con Hervé Barmasse che parlerà de “Il Cervino, la montagna simbolo. La settimana del Cervino si concluderà, a partire dalle 21.45, con lo spettacolo piromusicale.

BRUSSON – Appuntamento con “Il richiamo della foresta a Estoul”, quattro giorni per raccontare i diversi modi di vivere la montagna e il desiderio di comprenderla e popolarla. Gli ospiti di oggi saranno Francesco Casolo, Giorgio Vacchiano, Michele Preppaz, Irene Borgna che dialogheranno insieme alla tavola rotonda dal titolo “Uomini, boschi e api”. Seguirà l’incontro con l’alpinista Maurizio Zanolla detto “Manolo”. Nel pomeriggio concerto con Ropes of Sand e alla sera musica con Massimo Zamboni.

BRUSSON – In località Vollon appuntamento con la “Monterosa Prestige Kids”, la gara di mountain bike non competitiva per bambini dai 4 ai 14 anni.

CHALLAND-SAINT-ANSELME – Il Centre de Culture Quinçod, in collaborazione con la Tata Lara, organizza una mattinata di letture ad alta voce per bimbi da zero a sei anni. Appuntamento alle 9.

CHAMOIS – Appuntamento con Chamoisic, il Festival internazionale di musica sperimentale, elettronica e jazz. Ad esibirsi alle 12 al Rifugio Ermitage saranno i PRANK! di Enrico Degani (chitarra), Federico Marchesano (contrabbasso), Dario Bruna (batteria). In piazza, alle 16.30, incontro con il giornalista Domenico Quirico e i Tamikrest condotto da John VIgnola. Seguirà, a partire dalle 17.30, il concerto dei Tamikrest. La giornata di sabato si chiude all’Hotel Bellevue con il concerto, a partire dalle 22, di Toti Canzoneri World Jam.

CHAMPORCHER – In località Chardonney, a partire dalle 21, serata musicale con Dj set.

COGNE – Nell’ambito della rassegna “Non solo Show Cooking”, appuntamento con “Dolci contrasti: Valle d’Aosta Jambon de Bosses DOP, insaccati di tradizione e Mécoulén”. Dalle ore 10 alle ore 19, in piazza Chanoux, mercatino agroalimentareAlle 17 Show Cooking con lo Chef Vanja Covili Faggioli dell’Hotel Miramonti di Cogne.

COGNE – La sala consiliare ospita, alle 21, una serata organizzata dal CAI di Aosta dedicata ai racconti e fotografie del trekking in Perù, tra natura e storia.

COURMAYEUR – Continuano i festeggiamenti in occasione della Festa patronale di Entrèves. Nel pomeriggio, a partire dalle 14, torneo di calcio saponato. Dopo la messa, alle 18.30, sfilata della Banda Musicale Courmayeur – La Salle.  La sera, alle 21, esibizione Les Badochys de Courmayeur. Seguirà serata danzante con l’orchestra Lady Barbara.

COURMAYEUR – La biblioteca ospita, alle 18, la presentazione del libro di Paola Cereda “Quella metà di noi”.

COURMAYEUR – Al Jardin de l’Ange va in scena, alle 21.15, “Bonatti, je t’aime”, lo spettacolo di parola e danza  a cura di Cie Les 3 Plumes.

ETROUBLES – All’area sportiva una giornata tributo a Fabrizio de André. Si parte alle 10.30 con l’inaugurazione della mostra “Una goccia di splendore” a cura di Claudio Sassi. Alle 14.30 incontro dibattito con Claudio Sassi e Walter Pistarini seguito, alle 16.30, dalla rappresentazione teatrale e musicale “Dormono sulla collina”. La giornata dedicata al cantautore genovese si conclude, a partire dalle 21, con il concerto “Solodeandré”.

FONTAINEMORE – Appuntamento con la sagra dei mirtilli, la festa dedicata alla coltivazione dei piccoli frutti e del mirtillo nella Valle del Lys. Un mercato di produttori e trasformatori valdostani di piccoli frutti e piante officinali, intrattenimento, musica e gusto costituiscono il fil rouge della manifestazione. Dopo la cena organizzata dalla pro loco, alle 21.30 serata musicale con l’Orchestra “Le nostre valli”.

GABY – Nell’area della Pineta di Tzendelabò, a partire dalle 9, “Gaby d’estate”, mercatino di artigianato, hobbistica e prodotti alimentari.

GABY – Il salone Palatz ospita, a partire dalle 19.30, un apericena con dj set HB music e, a seguire, serata musicale.

GIGNOD – Nell’ambito della rassegna musicale “Bastoni Sonori e Musica al museo 2019”, il Main ospita alle 17 il concerto “In viaggio con i liuti mediterranei” con Sergio Pugnalin.

GRESSONEY-SAINT-JEAN – Appuntamento con Fiabe nel bosco, sei fiabe classiche, riscritte per essere ambientate in Valle d’Aosta. Alle 18 lettura animata della storia “Pinocchio e il miracolo di Sant’Orso”.

GRESSONEY-SAINT-JEAN – Appuntamento con il Mercato dei piccoli produttori della Valle del Lys. In località Zer miele dalle 10 alle 13, sarà possibile acquistare ortaggi, frutti, confetture e miele, pane artigianale e prodotti da forno, formaggi e latticini, dolci e biscotti.

GRESSONEY-SAINT-JEAN – La piazza principale del centro si tinge di rosa in occasione della “Cena in rosa”. Appuntamento in piazza alle 20. A seguire musica dal vivo.

GRESSONEY-SAINT-JEAN – Il villaggio di Alpentzu ospita la festa di Santa Margherita. Alle 11 nella piccola cappella dedicata a Santa Margherita celebrazione della Santa Messa. A seguire intrattenimento musicale a cura del gruppo Walser Blaskapelle.

HONE – In frazione Courtil, appuntamento con la festa patronale. A partire dalle 21 falò e serata in allegria.

INTROD – Appuntamento con Fiabe nel bosco, sei fiabe classiche, riscritte per essere ambientate in Valle d’Aosta. Alle 18 lettura animata della storia “Il Gatto con gli stivali al Carnevale di Verrès”.

LA MAGDELEINE – Alla vigilia della festa patronale, a partire dalle 19, presso il forno di Brengon, aperitivo e cena a base di piatti tipici della tradizione valdostana con intrattenimento musicale.

LA SALLE – Appuntamento con “Savoir-faire valdôtain”, la fiera dell’enogastronomia e dell’artigianato. Dalle 10 apertura della fiera in musica con il duo Pitularita di Vincent e Rémy Boniface. Nel corso della giornata esibizioni del gruppo folcloristico Les Petits Sallereins e del coro Esprit Domaine. Sono previsti laboratori creativi per bambini a cura dei Tisserands di Valgrisenche

LA THUILE – Maison Musée Berton ospita, a partire dalle 17.30, un aperitivo in musica con Patrick Mittiga.

LA THUILE – Santa Messa in occasione della Festa di Santa Margherita celebrata presso la cappelletta del Rutor. Partenza alle 7 da località La Joux.

MORGEX – Appuntamento con “Morgex in concerto”. Dalle 11 alle 17 il musicista Etienne Favre porterà la musica nelle vie del centro storico di Morgex grazie all’installazione di 30 strutture musicali giganti create dall’artista francese per far giocare con la musica grandi e piccini.

NUS – Visite guidate diurne e notturne all’Osservatorio Astronomico di Saint-Barthélemy. Nel mese di luglio saranno visibili i due pianeti più grandi del Sistema Solare: Giove, nella costellazione dell’Ofiuco, e nella seconda parte della serata Saturno, nella costellazione del Sagittario. Con i telescopi dell’Osservatorio Astronomico sarà possibile osservare le bande equatoriali nell’atmosfera di Giove, i suoi satelliti maggiori Io, Europa, Ganimede e Callisto, i bellissimi anelli di Saturno. In caso di cielo è limpido sarà inoltre possible osservare a occhio nudo la Via Lattea. Info e costi su www.oavda.it.

OLLOMONT – In frazione Rey, a partire dalle 10, una giornata interamente dedicata allo sport.

PILA – L’associazione micologica valdostana organizza due giorni dedicata ai funghi e alle erbe di montagna. Alle 9.30, presso la saletta comunale conferenze “Tutti a caccia di funghi”, breve introduzione su come procedere alla raccolta dei funghi. Nel corso della giornata escursioni e ricerca di funghi ed erbe di montagna. Alle 15 ritrovo presso la saletta comunale per la determinazione dei funghi raccolti durante la mattinata.

PONTBOSET – A partire dalle 18, aperitivo itinerante nel borgo di Pontboset dove si potranno degustare prodotti tipici della vallata, ammirare artisti locali mentre lavorano alle proprie opere e scoprire gli angoli caratteristici del Comune.

RHEMES-NOTRE-DAME – In occasione della trasferta in Valle d’Aosta della delegazione romagnola del Comune di Solarolo, gemellato con Rhêmes-Notre-Dame dal 1997, apertura del padiglione enogastronomico a partire dalle 11.

SAINT-OYEN – La chiesa parrocchiale ospita, alle 17.30, il concerto dell’Ensemble vocal Accord di Losanna.

SAINT-OYEN – Appuntamento con l’Ultramarathon du Fallère, una corsa da brivido con ripide salite, creste rocciose a fil di cielo, discese tecniche, single track in crinali e valloni incontaminati.

SAINT-VINCENT – Alla bocciofila comunale appuntamento con il 37° Trofeo di Bocce Mario Page, gara Nazionale di Propaganda a quadrette.

VALSAVARENCHE  – Nell’ambito della rassegna “Montagne aux livres”, la sala consiliare ospita alle 21 l’incontro “Un medico in volo” con il dottor Carlo Vettorato.

DOMENICA 21 LUGLIO

ANTEY-SAINT-ANDRE – Appuntamento con “HistoricAntey”, il quarto raduno multiepocale da Napoleone ai giorni nostri. Nel corso del pomeriggio sfilata dei gruppi storici, giri dei mezzi d’epoca e rievocazioni storiche.

AOSTA – Sotto il tendone di piazza Chanoux, appuntamento con la 66ª Mostra Concorso dell’Artigianato valdostano di tradizione, che resterà aperta fino al 28 luglio dalle 10 alle 22.30. Nel corso della giornata sarà possibile assistere alla dimostrazione di tornitura del legno.

AOSTA – Torna il tradizionale appuntamento con la Festa di San Giorgio e Giacomo. Nata nel 1992 la festa, conosciuta comunemente come “festa dei calabresi” anima l’estate aostana con la cucina tipica calabrese, l’animazione musicale e le giostre per grandi e piccini. Ogni sera apertura del padiglione enogastronomico a partire dalle 19.30 e serata danzante a partire dalle 21.

AOSTA – Nell’ambito della rassegna “Estate d’essai” al cinema De la Ville alle 21, proiezione del film “Il corriere – The mule”.

AYMAVILLES – A Ozein ritorna l’appuntamento con la Favò, la festa nata per valorizzare questo piatto prelibato, la “Favò” appunto, i cui ingredienti sono tipicamente alpini: pasta, fontina, pane nero abbrustolito nel burro, salsiccia, pancetta e gustosissime fave. Domenica pranzo e cena a base di Favò. La festa si chiude con la serata danzante a partire dalle 21.30.

ARNAD – Nell’ambito del Festival F.O.N.O., Festival Internazionale del Nord Ovest, la chiesa parrocchiale ospita alle 21 il concerto di Francesco Di Lernia.

BRUSSON – Appuntamento con “Il richiamo della foresta a Estoul”, quattro giorni per raccontare i diversi modi di vivere la montagna e il desiderio di comprenderla e popolarla. Ospiti del giorno saranno END Edizioni, Luca Enoch, Arturo Squinobal, Maria Teresa Cometto e Marta Squinobal. Nel pomeriggio teatro con gli (S)legati e concerto del collettivo musicale Monday Moon Jazz.

CHAMOIS – Appuntamento con Chamoisic, il Festival internazionale di musica sperimentale, elettronica e jazz. A partire dalle 15 concerti per celebrare i 10 anni del festival. L’edizione 2019 di Chamoisic si chiude, a partire dalle 18.30,con la musica del DJ Alessandro Gambo.

CHAMPORCHER – A partire dalle 12, rievocazione degli antichi mestieri. Si potrà assistere alla creazione di prodotti e manufatti artigianali tipici della Valle d’Aosta e di altre valli limitrofe. Animazione durante tutto il pomeriggio.COGNE – Parte alle 9.30 il 34 ° Tour Gran Paradiso, Trofeo Fiamme Gialle memorial Marco Acerbi.

COURMAYEUR – Continuano i festeggiamenti in occasione della Festa patronale di Entrèves.  A partire dalle 15.30 giochi e intrattenimento per i più piccini.

ETROUBLES – Il salone espositivo ospita, alle 15, la conferenza: “DiventiAmo ciò che siAmo” attraverso il sistema “LifeAlignement”.

FONTAINEMORE – Appuntamento con la sagra dei mirtilli, la festa dedicata alla coltivazione dei piccoli frutti e del mirtillo nella Valle del Lys. Un mercato di produttori e trasformatori valdostani di piccoli frutti e piante officinali, intrattenimento, musica e gusto costituiscono il fil rouge della manifestazione. Nel pomeriggio animazione per bambini con truccabimbi e, alle 16.30, merenda con panna e mirtilli. La festa si conclude, a partire dalle 21, con la serata danzante con il gruppo “Le nostre Valli”.

GABY – In piazza comunale, alle 12, momento musicale con il gruppo “House Band” della filarmonica Regina Margherita di Gaby.

GIGNOD – L’Area ricreativa Plan Chateau ospita, a partire dalle 11, la tradizionale festa degli alpini.

GRESSONEY-SAINT-JEAN – A partire dalle 15, musica itinerante lungo le vie del centro.

GRESSONEY-SAINT-JEAN – Appuntamento con Fiabe nel bosco, sei fiabe classiche, riscritte per essere ambientate in Valle d’Aosta. Alle 18 lettura animata della storia “Biancaneve e la mela renetta”.

HONE – In frazione Courtil, appuntamento con la festa patronale di Santa Margherita. Alle 10 Santa messa e a seguire pranzo comunitario e pomeriggio in allegria.

INTROD – Appuntamento con Fiabe nel bosco, sei fiabe classiche, riscritte per essere ambientate in Valle d’Aosta. Alle 18 lettura animata della storia “La Sirenetta con i piedi di capra”.

LA MAGDELEINE – In occasione della festa patronale, a partire dalle 10,mercatino con prodotti enogastronomici e di piccolo artigianato.

LA THUILE – La sala manifestazioni Arly ospita, alle 21, il concerto del coro “La Manda”.

MORGEX – Appuntamento con “Morgex in concerto”. Dalle 11.30 alle 15.30 il musicista Etienne Favre porterà la musica nelle vie del centro storico di Morgex grazie all’installazione di 30 strutture musicali giganti create dall’artista francese per far giocare con la musica grandi e piccini.

PILA – L’associazione micologica valdostana organizza due giorni dedicata ai funghi e alle erbe di montagna. Nel corso della giornata escursioni alla ricerca di funghi ed erbe di montagna e laboratori per i più piccoli.

RHEMES-NOTRE-DAME – In occasione della trasferta in Valle d’Aosta della delegazione romagnola del Comune di Solarolo, gemellato con Rhêmes-Notre-Dame dal 1997, apertura del padiglione enogastronomico a partire dalle 11.

RHEMES-NOTRE-DAME – Torna il tradizionale appuntamento con la “Rencontre des artisans de la Vallée”, la fiera dell’artigianato di tradizione valdostano con esposizione e vendita dei prodotti artigianali.

SAINT-VINCENT – Alla bocciofila comunale appuntamento con il 37° Trofeo di Bocce Mario Page, gara Nazionale di Propaganda a quadrette.

SAINT-VINCENT – Nelle vie del centro storico appuntamento, a partire dalle 17, con “Le Cirque”. Acrobati, clown e marionette si susseguiranno in drammi familiari per trasformarli in momenti di pura comicità.

VALSAVARENCHE  – All’area pic-nic Foncey, appuntamento con “le domeniche degli asinelli”. Dalle 10 alle 16 passeggiate a dorso di asinello per tutta la famiglia.

VALTOURNENCHE – Si chiude, con i 120 km della tappa Valtournenche/Cervinia, il 56° Giro Ciclistico Internazionale della Valle d’Aosta – Mont Blanc.

Condividi

ULTIME NEWS