Pubblicato da Danila Chenal il

EVENTI NEL FINE SETTIMANA

SABATO 3 AGOSTO

ALLEIN – Appuntamento con la festa patronale di Santo Stefano. Pranzo a pagamento in località Plan de Clavel.

ANTEY-SAINT-ANDRE – Torna il “Pizza Festival”, l’evento dedicato alla musica, allo sport e alla pizza. Dalle 14 alle 16.30 “Speedy Pizza Climb”, la prova di arrampicata in velocità con due salite cronometrate. Alle 17 “Scuola di Pizza”, il laboratorio di panificazione per bambini dai 5 ai 12 anni con degustazione finale e dalle 19 pizza per tutti! La serata si conclude, a partire dalle 21, con la musica dal vivo di DiscoEvoluzione.

ANTEY-SAINT-ANDRE – In piazza Cavalieri di Vittorio Veneto, alle 21, concerto “La musica la nostra vita” a cura di Musica e Muse con le voci di Annalisa Cantando, Marco Trifone voce e chitarra e Ruben Aquino percussioni latine.

AOSTA – Nell’ambito della rassegna “Estate d’essai” al cinema De la Ville alle 21, proiezione del film “Arrivederci Professore”.

AOSTA – Dalle 10 alle 21 il centro storico sarà invaso dalle bancarelle di più di mille artigiani in occasione della “Foire d’été”, la sorella minore della millenaria fiera di Sant’Orso. Alle 10 inaugurazione della Foire d’été con la partecipazione della Filarmonica Regina Margherita di Gaby e dei costumi del gruppo folkloristico Les Sallereins di La Salle. Nel corso della giornata laboratori e dimostrazioni della lavorazione del legno, animazione musicale e laboratori per i più piccoli.

AOSTA – Sotto i portici di piazza Chanoux torna l’appuntamento con lo “Tsaven – Campagna amica” il mercato di prodotti alimentari biologici e tradizionali della Valle d’Aosta.

AOSTA – Nell’ambito della rassegna “Cathédrale Harmonique”, alle 21 concerto d’Organo di Luca Rosso.

AOSTA – Il centro storico di Aosta si anima, a partire dalle 22, con la serata rossonera. Musica, food and drink per tutti i gusti.

AOSTA – Visite guidate agli Affreschi dell’XI Secolo in Cattedrale: assieme a quelli di Sant’Orso, fanno di Aosta uno dei principali centri di arte Ottoniana in Europa. Visite dalle 15.30 alle 17.30; ultimo ingresso alle 17.

AOSTA – Visite guidate al ciclo di affreschi dell’XI secolo della Chiesa di Sant’Orso: assieme a quelli della Cattedrale, fanno di Aosta uno dei principali centri di arte Ottoniana in Europa. Si visiterà inoltre la Cappella di Giorgio di Challant, situata nel Priorato. Visite dalle 15.30 alle 17.30; ultimo ingresso alle 17.

AYMAVILLES – Nell’ambito del Gran Paradiso Film Festival alle 21 in località Vieyes, proiezioni del film: Ciak SONO – Aymavilles tra cultura e paesaggio e dei film a concorso Tasmania-Weird and wonderful di Matt Hamilton (Austria) e Magical Island-Life on the largest volcanic Island in the world di Jan Haft (Germania).

BARD – Nell’ambito della rassegna Estate al Forte di Bard 2019, appuntamento nell’area verde delle Scuderie del Forte alle 21 con lo spettacolo teatrale Emozioni a 4000 metri. La conquista del Cervino di Livio Viano, con Roberto Anglisani.

BRUSSON – Appuntamento con “Acqua, Ru e forni in Val d’Ayas”, un pomeriggio di animazione per bambini dai 6 agli 11 anni in località laghetto a partire dalle 15.

BRUSSON – Torna alle 22, in zona laghetto, la “Notte della Luna”, uno spettacolo piro-musicale inedito, per una serata indimenticabile che porterà turisti e residenti a tenere il naso all’insù, per scoprire un incredibile universo fatto di luci, fuochi d’artificio, magici riflessi e suoni.

CHAMOIS – All’alpeggio Cort, a partire dalle 10, appuntamento con “Alpages ouverts” la manifestazione che permette di trascorrere una intera giornata in alpeggio insieme a chi lavora per tutta l’estate in alta montagna allevando gli animali: visite guidate, pranzo con prodotti tipici e laboratori per i più piccoli.

CHAMPORCHER – Festa del pane nero in frazione Mellier. Dalle 20 distribuzione di piatti tipici valdostani e vendita del pane nero e, a seguire, serata danzante in allegria con i “Trouveurs Valdotains”.

CHATILLON – Appuntamento con il Pekelin Strong Music Fest, il Festival di musica live nell’incantevole cornice naturale del Gran Tsan di Domianaz a Châtillon. Alle 9 appuntamento con il torneo di green volley. Dalle 15 concerti live fino a tarda notte con GroundZero, Fulmini in Linea Retta, Minimo Vitale, The Flatmates 250, The Bastards, Mikol Frachey, Bandaradan, Eleonor e OSSI DURI.

CERVINIA – Prende il via il Cervino CineMountain Film festival, il festival di cinema più alto del mondo e la più importante realtà interamente dedicata al cinema di montagna in Italia.

COGNE – A partire dalle 10, in piazza Cavalieri di Vittorio Veneto, appuntamento con la terza edizione del mercatino agricolo biologico “Terre di Montagna” con la partecipazione delle aziende biologiche locali.

COGNE – La sala consiliare ospita, alle 21, la conferenza di Mauro Caniggia Nicolotti “San Besso e Sant’Orso. Alle origini della fede nella Valle di Cogne”.

COURMAYEUR – Appuntamento con l’UYN Vertical Courmayeur Mont Blanc, una sfida vicino al cielo per gli amanti delle salite e dei vertical. Due prove spettacolari al cospetto del Monte Bianco: la Skyrace K2000 e la Skyrace night K1000. In più la K Kids per i più giovani. Partenza collettiva in linea della Skyrace K2000 alle ore 7.30 da Piazza Brocherel.

COURMAYEUR – Apre alle 16.30 la terza edizione di “ACourma!”, il forum indipendente di attualità, economia e innovazione nato nel 2015 per iniziativa del Think Tank J!- Janua. L’evento Idee ad alta quota è firmato e diretto da Luca Marchesi e Daniele Gensini e coordinato da Jean-Marie Rossi. Alle 17 presentazione del libro “Capire Trump. Visioni e strategie della Casa Bianca” di Germano Dottori. Alle 18.00 incontro “Quando crollano i Ponti Le Infrastrutture e il sistema dei trasporti Italiani nel quadro strategico di sviluppo Europeo a un anno dal crollo del ponte Morandi”. Intervengono Marco Bucci Commissario Straordinario alla Ricostruzione del Ponte Morandi e Luigi Bertschy Assessore ai Trasporti Regione Vda.

GRESSONEY-SAINT-JEAN – Appuntamento con Fiabe nel bosco, sei fiabe classiche, riscritte per essere ambientate in Valle d’Aosta. Alle 18 lettura animata della storia “Il Gatto con gli stivali al Carnevale di Verrès”.

COURMAYEUR – Festa tradizionale del villaggio di Villair con giochi, animazione per bambini, Santa Messa, esibizione della banda musicale, cena tipica, ballo liscio e dj set.

DOUES – Al laghetto di Champillon appuntamento, a partire dalle 10, con la Fëta di s-Alpeuns, la festa degli alpini. Santa Messa e pranzo preparato dagli alpini che allieteranno la giornata con la loro musica.

FONTAINEMORE – In località Coumarial, a partire dalle 10, mercatino di prodotti locali e concerto degli Orage.

GIGNOD – A Maison Caravex, alle 17, torna “Apéro du livre 2019: storie al femminile”. Monica Peccolo presenterà il suo libro “Il senso del nostro amore”.

GRESSONEY-LA-TRINITE – Apertura straordinaria, a partire dalle 9.30, dell’Istituto Scientifico Angelo Mosso con visita guidata su prenotazione a cura del personale dell’Università di Torino. Alle 10.00 inaugurazione del progetto Mosso Days e degustazione vini delle Cantine Mazzoni. Alle 11.30 conferenza con il Professor Michele Freppaz dell’Università di Torino, dal titolo: “Le Montagne: sentinelle del cambiamento climatico”.

GRESSONEY-SAINT-JEAN – Appuntamento con il Mercato dei piccoli produttori della Valle del Lys. In località Zer miele dalle 10 alle 13, sarà possibile acquistare ortaggi, frutti, confetture e miele, pane artigianale e prodotti da forno, formaggi e latticini, dolci e biscotti.

GRESSONEY-SAINT-JEAN – Nell’ambito della rassegna “Estate Musicale di Gressoney”, il salone d’onore del Castel Savoia ospita, alle 21.15, il concerto dei Magnasco Movie Ensemble.

LA MAGDELEINE – La Torretta ospita, alle 18, la presentazione del libro “CHEMP: un sogno portato dal vento” di Enrico Romanzi, con la prefazione di Paolo Cognetti.

MORGEX – A Morgex si va “Sulla Luna”. Due giorni a misura di bambino interamente dedicata al gioco e al divertimento. Le vie di Morgex si riempiranno di musica, di animazione, di momenti ludici e di prodotti locali da degustare.

NUS – Visite guidate diurne e notturne all’Osservatorio Astronomico di Saint-Barthélemy. Nel mese di agosto saranno visibili i due pianeti più grandi del Sistema Solare: Giove, nella costellazione dell’Ofiuco, e nella seconda parte della serata Saturno, nella costellazione del Sagittario. Con i telescopi dell’Osservatorio Astronomico sarà possibile osservare le bande equatoriali nell’atmosfera di Giove, i suoi satelliti maggiori Io, Europa, Ganimede e Callisto, i bellissimi anelli di Saturno. In caso di cielo è limpido sarà inoltre possibile osservare a occhio nudo la Via Lattea. Info e costi su www.oavda.it.

NUS – Il borgo di Nus ospita a partire dalle 18 “Nus d’Antan”, una veillà diversa dalle solite che mette insieme sia i vecchi mestieri che i giochi di una volta.

PILA – Appuntamento con la seconda edizione dello Street Food e Festival delle Birre Artigianali. A Pila nella Piazzetta del pattinaggio dalle ore 11.30 alle ore 24.

PRE-SAINT-DIDIER – In piazza Vittorio Emanuele II, a partire dalle 21, concerto di Philippe Milleret.

SAINT-RHEMY-EN-BOSSES – Tradizionale appuntamento con la Sagra del Jambon alla brace. I cuochi di Saint-Oyen accompagnano il prosciutto alla brace con un piatto di fagiolini verdi o di polenta, in un atmosfera festosa e ricca di intrattenimenti. Il programma della giornata prevede la gara di pesca, a partire dalle 8.30, e la gara di petanque che prenderà il via alle 14.30. Apertura del padiglione enogastronomico a partire dalle 19, con “Jambon alla brace” e a seguire serata danzante con l’orchestra Mirage.

SAINT-RHEMY-EN-BOSSES – Appuntamento con la pedalata ecologica Aosta-Gran San Bernardo, la pedalata ciclistica amatoriale di 32,9 Km con partenza da Aosta e arrivo al Colle del Gran San Bernardo.

SAINT-VINCENT – In piazza Cavalieri di Vittorio Veneto, a partire dalle 15, Raccolta fondi per gli amici a 4 zampe in difficoltà. Dalle 19.30 musica non-stop con la partecipazione di Lorena Russo, Mikol Frachey e I Carisma Band e, alle 20, sfilata dei cani da adottare.

TORGNON – Le Mini, la tipica auto inglese, a spasso per le montagne della Valle d’Aosta. Alle 10.30 le Mini partiranno da Torgnon in direzione Aosta, per farvi ritorno intorno alle 18. A partire dalle 19:30 cena tradizionale valdostana itinerante e, a partire dalle 21, concerto con Kind of Magic.

VALGRISENCHE – Appuntamento con l’ottava edizione di Place aux livres, il Festival dell’editoria che anima l’estate di Valgrisenche proponendo una mostra mercato, interventi letterari, presentazione di libri e racconti e attività per bambini. Alle 16.30 presso la Chiesa in località capoluogo, presentazione dei racconti “La banda dei 4” e “Il mistero della madonnina di Valgrisenche”.

VALPELLINE – Appuntamento con Fiabe nel bosco, sei fiabe classiche, riscritte per essere ambientate in Valle d’Aosta. Alle 18, all’area dell’ex centralina, lettura animata della storia “Pinocchio e il miracolo di Sant’Orso”.

VALTOURNENCHE – Il centro congressi ospita, alle 21, la presentazione libro: “Gène e gli altri al confine della notte” di Giancarlo Telloli.

VALTOURNENCHE – In località Champlève festa per il 91° del Gruppo A.N.A. di Valtournenche. Alle 21 concerto del Coro A.N.A. Monte Cervino.

DOMENICA 4 AGOSTO

ANTEY-SAINT-ANDRE – Torna il “Pizza Festival”, l’evento dedicato alla musica, allo sport e alla pizza. Nel corso della giornata “Giovani Cowboy”, animazione a tema per bambini con i giochi di un tempo. Dopo la cena a base di pizza la serata prosegue con la musica dal vivo di DiscoEvoluzione.

ANTEY-SAINT-ANDRE –  Antoine Casarotto, guida naturalistica-escursionistica e appassionato di fotografia astronomica, conduce la serata “Uscimmo a riveder le stelle”, un vero e proprio viaggio tra le stelle nel cielo notturno della Valle d’Aosta. Appuntamento alle 21 nel salone della biblioteca.

AOSTA – Nell’ambito della rassegna “Estate d’essai” al cinema De la Ville alle 21, proiezione del film “Arrivederci Professore”.

AOSTA – Torna “Strade del cinema”, il Festival internazionale del cinema muto musicato dal vivo. Il teatro romano ospita alle 21.30 la proiezione de “La belle Nivernaise” di Jean Epstein. La proiezione sarà musicata dal vivo dal coro femminile delle voci bulgare di Sofia The Great Voices of Bulgaria diretto da Ilia Mihaylov e dal trio di François Raulin.

AVISE – Tradizionale appuntamento con la Batailles de reines a Vertosan. Pesatura delle bovine a partire dalle 9. I combattimenti inizieranno alle 12.30.

BRUSSON – In zona laghetto, appuntamento con la prima festa a livello regionale del Fromadzo Dop, uno dei 4 Dop della Valle d’Aosta con Fontina, Lardo d’Arnad e Jambon de Bosses. Alle 11 conferenza  “IL Valle d’Aosta Fromadzo Dop nel panorama dei prodotti caseari valdostani: origine, tradizione, produzione” e, a seguire, degustazione piatti a base di Fromadzo Dop. Visite guidate in Fromagerie Haut Val d’Ayas dalle 9 alle 10:30 e dalle 15 alle 19. Visite in stalla dalle 15 alle 17:30.

CHALLAND-SAINT-ANSELME – Il padiglione comunale ospita, a partire dalle 21, una serata danzante con il gruppo Dolce Vita.

CHALLAND-SAINT-VICTOR – Nei padiglioni allestiti in località Targnod, a partire dalle 21, serata danzante con l’orchestra di Marianna Lanteri.

CHAMPDEPRAZ – Festa patronale a Chevrère. Dalle 9 aboratori per bambini con i guardia Parco del Parco Mont Avic presso l’area pic-nic al ponte di Lese. Dopo la santa messa delle 17, merenda tutti insieme offerta dall’Amministrazione comunale.

CHAMPORCHER – A partire dalle 14, concerto “Fisarmoniche in piazza”. Suonatori di tutte le età si esibiranno con le loro fisarmoniche per le vie della Frazione Castello e davanti alla Chiesa.

COGNE – Piazza Chanoux è invasa dalle note di Balfolk. A partire dalle 17 un pomeriggio dedicato alle musiche tradizionali con avvicinamento alla danza.

COURMAYEUR – La stazione di Punta Helbronner della funivia Skyway (3.466 m) ospita, alle 15.30, la presentazione del libro di Emelie Forsberg “Correre, Vivere”, in testa alle classifiche di vendita dei libri di corsa e maratona.

COURMAYEUR – Appuntamento con la terza edizione di “ACourma!”, il forum indipendente di attualità, economia e innovazione nato nel 2015 per iniziativa del Think Tank J!- Janua. L’evento Idee ad alta quota è firmato e diretto da Luca Marchesi e Daniele Gensini e coordinato da Jean-Marie Rossi. Alle 17 presentazione del libro “Se ne Ride chi Abita i Cieli. L’abate e il Manager: lezioni di leadership fra le mura di un monastero” di Don Giulio della Vite, Segretario Generale della Curia di Bergamo. Alle 18 presentazione del libro “Un Eroe al Servizio del Paese. Missioni Segrete. La vita, l’addestramento e le missioni ad alto rischio di un Fondatore del GIS – Gruppo di Intervento Speciale dell’arma dei Carabinieri”.

GABY – Ogni anno la prima domenica di Agosto si svolge, nel caratteristico villaggio Walser di Niel, la festa del villaggio. Santa Messa e polentata a partire dalle 12.

GRESSONEY-SAINT-JEAN – Appuntamento con Fiabe nel bosco, sei fiabe classiche, riscritte per essere ambientate in Valle d’Aosta. Alle 18 lettura animata della storia “La Sirenetta con i piedi di capra”.

GRESSONEY-SAINT-JEAN – La tensostruttura Wohnplatz ospita, alle 17, il concerto della Banda Musicale di Pont Saint-Martin.

LA SALLE – Maison Gerbollier ospita, alle 17.30, la presentazione libro “Alpinisti da Favola”.

LA THUILE – Una giornata dedicata alla rievocazione storica del sito d’Orgères che, a partire dalle 10, sarà riportato nel Medioevo grazie al Centro Falconeria Messaggeri Alati.

LA THUILE – La sala espositiva ex Hotel Nazionale ospita alle 17.30 la conferenza “Echi di guerra – Fortificazioni abbandonate ai confini valdostani” a cura del fotografo Luca Zorzi e Alessandro Celi della Fondation Émile Chanoux.

LILLIANES – Appuntamento con l’edizione 2019 di “Leggende sotto le stelle”. Nel pomeriggio nelle vie del borgo mercatino pagano con la partecipazione dei funamboli di Jan-e, Maga dei tarocchi, trucca bimbi, percussioni e danza del ventre, Miasse e salignun, balli tradizionali. Spettacolo di magia per tutti. Alle  21.30 spettacolo teatrale “Le Streghe della Vea” con i cantori Circolari e i Maestri della Fiamma e I Nocturna.

MORGEX – A Morgex si va “Sulla Luna”. Due giorni a misura di bambino interamente dedicata al gioco e al divertimento. Le vie di Morgex si riempiranno di musica, di animazione, di momenti ludici e di prodotti locali da degustare.

MORGEX – Festa patronale del villaggio di Arpy dedicata alla Madonna delle Nevi.Inizio della processione alle ore 6 con arrivo ad Arpy alle ore 9. Santa Messa alle ore 10.30 e, al termine, vendita all’incanto degli oggetti offerti. Alle 12.30 pranzo tipico preparato dagli Alpini di Morgex.

NUS – Visite guidate diurne e notturne all’Osservatorio Astronomico di Saint-Barthélemy. Nel mese di agosto saranno visibili i due pianeti più grandi del Sistema Solare: Giove, nella costellazione dell’Ofiuco, e nella seconda parte della serata Saturno, nella costellazione del Sagittario. Con i telescopi dell’Osservatorio Astronomico sarà possibile osservare le bande equatoriali nell’atmosfera di Giove, i suoi satelliti maggiori Io, Europa, Ganimede e Callisto, i bellissimi anelli di Saturno. In caso di cielo è limpido sarà inoltre possibile osservare a occhio nudo la Via Lattea. Info e costi su www.oavda.it.

PERLOZ – Nella splendida cornice del Santuario Notre-Dame-de-la-Garde, alle 21, una serata di musica tradizionale alpina con i “Trouveur Valdotèn”.

PILA – Appuntamento con la seconda edizione dello Street Food e Festival delle Birre Artigianali. A Pila nella Piazzetta del pattinaggio dalle ore 11.30 alle ore 24.

PONT-SAINT-MARTIN – Nell’ambito della rassegna “’L Castel-après-midi en musique”, alle 15.30 visita guidata della casaforte con la Professoressa Luciana Pramotton e, alle 17, concerto di Rémy e Vincent Boniface.

PRE-SAINT-DIDIER – Il bravissimo ed esilarante mago ed illusionista Zapotek farà divertire, in place des Chattes alle 21, in una serata dalle atmosfere magiche.

SAINT-MARCEL – Appuntamento con “A spasso con i Min….attori”, lo spettacolo teatrale itinerante con la compagnia Passepartout ispirato alle vicende della Miniera di Servette, con uno sviluppo a tappe nei punti più significativi del sito durante la visita con una guida mineraria. Ritrovo all’Area Pic-nic di Les Druges alle 10.

SAINT-PIERRE – Il Castello Sarriod de la Tour ospita, alle 15, la “Caccia al mostro”. La visita delle ore 15r sarà dedicata alle famiglie e ai bambini con una divertente Caccia al mostro con sorpresa. I partecipanti, guidati da indizi nascosti nel castello, alla ricerca di personaggi e mostri fantastici, dovranno risolvere gli enigmi per scoprire la sorpresa finale.

SAINT-RHEMY-EN-BOSSES – Tradizionale appuntamento con la Sagra del Jambon alla brace. I cuochi di Saint-Oyen accompagnano il prosciutto alla brace con un piatto di fagiolini verdi o di polenta, in un atmosfera festosa e ricca di intrattenimenti. Il programma della giornata prevede la gara di petanque a coppie e, nel pomeriggio, animazione per i bambini. Il pomeriggio e la sera saranno animati dall’orchesta Acquamarina.

TORGNON – Le Mini, la tipica auto inglese, a spasso per le montagne della Valle d’Aosta. Alle 10 partenza da Torgnon per MINI TOUR Valle del Cervino. Pranzo in baita e, a seguire, Dj-set in Piazza Frutaz, con premiazione auto più datata, club più numeroso e equipaggio che arriva da più lontano.

TORGNON – Parte alle 9.50 la Traverso Torgnoleintse, la 15a edizione della gara podistica di gran fondo aperta a tutte le categorie.

VALGRISENCHE – Appuntamento con l’ottava edizione di Place aux livres, il Festival dell’editoria che anima l’estate di Valgrisenche proponendo una mostra mercato, interventi letterari, presentazione di libri e racconti e attività per bambini. Alle 16.30 in piazza della Chiesa, presentazione libro “I magnifici anni 80”.

VALPELLINE – Appuntamento con Fiabe nel bosco, sei fiabe classiche, riscritte per essere ambientate in Valle d’Aosta. Alle 18, nel borgo del paese, lettura animata della storia “Biancaneve e la mela renetta”.

VALSAVARENCHE  – All’area pic-nic Foncey, appuntamento con “le domeniche degli asinelli”. Dalle 10 alle 16 passeggiate a dorso di asinello per tutta la famiglia.

VALTOURNENCHE – Piazzetta delle guide ospita, a partire dalle 10, il mercato agricolo “Lo Tsaven di Votornen”. I visitatori potranno degustare e acquistare prodotti agricoli della Valle d’Aosta a Km 0.

VALTOURNENCHE – In località Champlève festa per il 91° del Gruppo A.N.A. di Valtournenche. Alle 11.30 Santa Messa e, a seguire, pranzo organizzato dagli alpini.

VERRES – Le vie del borgo saranno popolate, a partire dalle 8, dalle bancarelle del mercatino dell’occasione e dello scambio, un appuntamento fisso per gli amanti dell’antiquariato e delle mercanzie uscite dalle soffitte o dalle cantine.

Condividi

ULTIME NEWS