Pubblicato da Danila Chenal il

EVENTI IN SETTIMANA

LUNEDÌ 2 SETTEMBRE

SAINT-VINCENT – La biblioteca comunale invita gli appassionnati di lettura all’appuntamento delle 20.45 dove si parlerà del libro Donne di Andrea Camilleri.

MARTEDÌ 3 SETTEMBRE

CHALLAND-SAINT-VICTOR – In piazza Duguet, a partire dalle 8.30, appuntamento con il Marché agricole.

HONE – La biblioteca comunale ospita, a partire dalle 20.45, una grande sfida enigmistica per ragazzi e bambini.

NUS – Nell’ambito della rassegna “Espace Dahu – Incontro con l’autore”, la biblioteca comunale organizza, alle 21, la presentazione del libro “Fernanda ed io – Storia di un viaggio solitario in bicicletta” di Daniele Vallet. Modera l’incontro François Péaquin di Micapan Fénis.

MERCOLEDÌ 4 SETTEMBRE

AOSTA – Appuntamento alle 17 con “Ebike Tour”, al tramonto per scoprire il lato romantico della Valle d’Aosta, con degustazione di prodotti locali. Tour con guida cicloturistica con prenotazioni che devono essere effettuate almeno 24 ore prima all’Office régional du Tourisme (telefono 0165-236627; mail [email protected]).

AOSTA – Dal 4 al 12 settembre ad Aosta la montagna si racconta con “Alpine Mountain Experience”, un evento tutto dedicato alla montagna e ai suoi molteplici aspetti. Nove giorni di dibattiti, incontri, grandi ospiti, oltre che immagini e video di grande suggestione. Inaugurazione alle 18 in piazza Chanoux e presentazione ufficiale della Coppa del Mondo di La Thuile 2020. Alle 21 “La montagna tra teatro, canzone e cantastorie” con Bobo Pernettaz e accompagnamento musicale dal vivo.

SAINT-VINCENT – Piazza Cavalieri di Vittorio Veneto si trasforma in un vero e proprio Luna Park. Dalle 17 alle 19 intrattenimento per bambini con giochi (Jenga gigante, big forza 4, tiro al barattolo, mega twister, piramide di bicchieri, tris gigante, big dama, centra il cactus, pesca delle paperelle).

GIOVEDÌ 5 SETTEMBRE

AOSTA – Nella sezione ragazzi della Biblioteca regionale, alle 17.30, è di nuovo l’ora del racconto. Le animatrici della biblioteca animeranno la lettura di un libro per ragazzi. A seguire un momento di attività ludica o manuale o espressiva correlata alla storia stessa, in modo da imprimere nei partecipanti un ricordo positivo della lettura, del libro, della biblioteca.

AOSTA – Dal 4 al 12 settembre ad Aosta la montagna si racconta con “Alpine Mountain Experience”, un evento tutto dedicato alla montagna e ai suoi molteplici aspetti. Nove giorni di dibattiti, incontri, grandi ospiti, oltre che immagini e video di grande suggestione. Dalle 17 alle 18 presentazione degli eventi 2020 della Valle d’Aosta. Alle 21 proiezione del film “Trois petits pas… entre terre et vers ciel” di e con Patrick Gabarrou.

BREUIL-CERVINIA – Il Golf Club del Cervino ospita, dal 5 al 7 settembre, la quinta edizione del Cervino Open, gara del circuito professionistico europeo Alps Tour. La tappa ai piedi del Cervino, l’ultima prima del “Grand Final” di ottobre, vedrà la partecipazione di 132 giocatori provenienti da tutto il mondo che si sfideranno per aggiudicarsi il montepremi di  40.000 euro.

MONTJOVET – Torna, dal 29 agosto all’8 settembre, la festa patronale di Montjovet. Dalle 22 serata foulard con DjSet.

PRE-SAINT-DIDIER – Visita guidata, alle 15.40, al magazzino per la conservazione della Fontina DOP con una guida turistica e un agrotecnico. Al termine degustazione.

SAINT-VINCENT – In piazza Cavalieri di Vittorio Veneto, a partire dalle 17, laboratorio di magia dedicato ai più piccoli e a seguire spettacolo con il Mago Natalino.

VENERDÌ 6 SETTEMBRE

AOSTA – Dal 4 al 12 settembre ad Aosta la montagna si racconta con “Alpine Mountain Experience”, un evento tutto dedicato alla montagna e ai suoi molteplici aspetti. Nove giorni di dibattiti, incontri, grandi ospiti, oltre che immagini e video di grande suggestione. Alle 17 si parla di integrazione e sport con la proiezione del documentario “Gambe in spalla” di e con Romuald Desandré. Alle 19.30 collegamento con la partenza Tor des Glaciers. La giornata si conclude alle 21 con il dibattito “La motivazione nello sport” con Martine Michieletto, Xavier Chevrier e il mental coach e team building, Roberto Greco.

COURMAYEUR – Parte alle 20 il Tor des Glaciers. Nato per celebrare i dieci anni del Tor des Géants, è una gara unica e imperdibile di 450 km con un dislivello positivo di 32000 m che si snoda lungo le Alte Vie 3 e 4. Una gara da condurre in assoluta autonomia. L’arrivo è previsto a Courmayeur entro domenica 15 settembre.

MONTJOVET – Torna, dal 29 agosto all’8 settembre, la festa patronale di Montjovet. A partire dalle 19 apertura del ristorante con cena a base di Paella. Dalle 22 “Fluo Party” by Discoevoluzione.

Condividi

ULTIME NEWS