<p>Farmacia Enversdeux</p>
Notizie dalla Valle d'Aosta, giornali valdostani e notizie aosta
Meteo Valle d'Aosta

Comitato La Valle d'Aosta riparte: bimodali costosi e inutili

Dopo la trattazione della questione in Consiglio Valle la scorsa settimana, VdA Riparte esprime la sua contrarietŕ riguardo l'ipotesi d'acquisto di nuovi treni bimodali

notizie Aosta da Gazzetta Matin

«Spiace constatare che anche dopo l'approvazione, nel novembre 2016, della Legge regionale che prevede come primo punto l'elettrificazione della tratta ferroviaria Ivrea-Aosta, ancora si alzino delle voci, da una parte e dall'altra degli schieramenti politici, perché si proceda con l'ordinazione di nuovi treni bimodali oltre ai cinque già commissionati anni fa e che arriveranno nel corso del 2018» si legge in un comunicato del Comitato. «La scelta, fatta vari anni fa, di realizzare treni che funzionano sia con combustibile diesel sia con alimentazione elettrica è stata fatta nella speranza di evitare la rottura di carico di Ivrea senza elettrificare la tratta valdostana. Invece di fare la scelta risolutiva, l'elettrificazione, si è scelto un taccone molto costoso ed insoddisfacente. Costoso perché un bimodale costa oltre il 30% per cento in più rispetto ad un treno tradizionale ed insoddisfacente perché interviene solo parzialmente sul problema della rottura di carico ad Ivrea, non elimina l'inquinamento dei treni diesel e restringe in modo drammatico la disponibilità di materiale rotabile in grado giungere ad Aosta». «Con i 47 milioni investiti per i primi 5 bimodali e gli ulteriori 30 milioni che si vorrebbero spendere per altri tre si arriva ad una cifra molto vicina al costo dell'elettrificazione della linea, che il progetto preliminare del 2010 ha previsto in 81 milioni di euro». Se invece di imboccare la strada dei bimodali si fosse posto mano con decisione, a partire dal progetto preliminare del 2010, all'elettrificazione oggi i lavori sarebbero in dirittura di arrivo e alla fine del prossimo anno la Regione avrebbe la linea a trazione elettrica in funzione». «Linea elettrica significa eliminazione totale della rottura di carico ad Ivrea, minori costi di esercizio (quasi la metà), azzeramento delle emissioni inquinanti, disponibilità senza limiti di treni e di offerte commerciali particolari. Insistere per acquistare altri bimodali significa boicottare la strada lungimirante tracciata dalla Legge 22/2016 e ripresa con forza dall'Accordo Quadro Regione-Rete Ferroviaria di prossima approvazione. Accordo Quadro che fissa anche tempi stretti per la progettazione definitiva dell'elettrificazione e per i lavori a seguire a carico delle finanze statali (130 milioni di Euro)». «Non si può chiedere soldi allo Stato per elettrificare la linea e nello stesso tempo chiedere soldi per acquistare altri bimodali, prima o poi anche nella distratta Roma qualcuno si porrà delle domande e presenterà alla Regione i conti. Le risorse disponibili vanno concentrate su elettrificazione e materiale rotabile elettrico non certo sui costosi e, fra qualche anno, inutili bimodali».


(re.newsvda.it)

leggi tutti gli articoli di ATTUALITA'







Per commentare le notizie: registrati gratis al sito gazzettamatin.com
 

 

Altre notizie che potrebbero interessarti

Cucina, dal 3 ottobre riapre il Mama Fusion Restaurant

«Le sempre piů pressanti richieste dei nostri clienti ci hanno fatto decidere di tornare» spiegano i fratelli Marco e Maurizio Ansaldo

«C'e' uno strano fermento nell' aria... non è che...». Dicono e non dicono i fratelli Marco e Maurizio Ansaldo sulla pagina Facebook del loro Mama Fusion Restaurant, [...]


Ammanco di cassa Edili, Confindustria VdA si smarca

Confindustria e sezione Edile: «č in corso attivitŕ di verifica contabile ma non siamo a conoscenza di indagini della Polizia Giudiziaria»

«Non siamo a conoscenza di indagini di Polizia Giudiziaria, ma è in corso una scrupolosa attività di verifica contabile per i periodi antecdenti l'elezione del nuovo [...]


Nuova Barricaia per le distillerie St-Roch

Il nuovo show room presentato alla presenza del campione del mondo Federico Pellegrino

Due zone ben distinte, una dedicata all’affinamento delle grappe da invecchiamento in barrique, l’altra sia show room sia luogo per dibattiti, corsi e incontri legati al [...]


Appello: «donate sangue, aiutiamo Roma per emergenza Chikungunya»

L'Avis Valle d'Aosta partecipa alla gara di solidarietŕ per sostenere il fabbisogno di sangue nella Capitale

Sono 11 mila le sacche di sangue raccolte ogni mese nella sola provincia di Roma che vengono a mancare dopo l'emergenza Chikungunya, il virus che ha portato al blocco delle donazioni di [...]


Aosta: minoranze accusano; «consiglio autoritario e antidemocratico»

«Cassata» una mozione che riguardava il contratto di gestione dei servizi agli anziani, oggetto da mese di 'battaglia' con i sindacati

«La bocciatura della nostra mozione è stata pretestuosa e segna una svolta autoritaria e antidemocratica, in Consiglio comunale si vuole evitare il confronto». A dirlo [...]


Funghi: in Valle, oltre 150 specie in mostra

Ieri, in piazza Chanoux, l'esposizione dell'Associazione Micologica valdostana

I portici di Piazza Chanoux hanno ospitato ieri, domenica 17 settembre, la mostra organizzata dall'Associazione micologica valdostana. L'iniziativa è stata patrocinata dl Comune di [...]


Vaccini: almeno 500 persone alla fiaccolata per la libera scelta

Sono una trentina i bambini non ammessi alla scuola dell'infanzia per la non conformitŕ della certificazione vaccinale

  Erano almeno 500 (fonte Forze dell'Ordine - 700-850 secondo gli organizzatori) le persone venute anche da Liguria, Piemonte e Lombardia, che sabato 16 settembre hanno preso parte alla [...]


Vaccini: stasera la fiaccolata «per la libera scelta»

L'appuntamento č per le 20.30 in piazza della Repubblica

Aosta come Venezia e Berlino per dire «sì alla libertà, no all’obbligo». E’ in programma questa sera, sabato 16 settembre, alle 20.30 la fiaccolata per [...]


Corecom: presidente Valle d'Aosta riconfermata nel Comitato nazionale

Enrica Ferri si occuperŕ dei rapporti con il ministero per lo Sviluppo economico e del tavolo tecnico dei dirigenti

Per la terza volta, la presidente del Corecom Valle d'Aosta Enrica Ferri è stata confermata nel Comitato Esecutivo nazionale dei Corecom; lo ha deciso il Coordinamento riunitosi ieri, [...]


Finanza locale: «cosě pianificheremo meglio la politica economica»

Il Consiglio dei Ministri ha approvato una norma di attuazione che rafforza l'autonomia della nostra regione in ambito fiscale

 Una norma che accresce l'autonomia della nostra regione in ambito fiscale, recuperando il ritardo rispetto a Friuli Venezia Giulia e Sardegna e alle province autonome di Trento e [...]


Scuola: «una macchina organizzativa che non si inceppa; insegnanti e famiglie collaborino»

L'assessora all'Istruzione Chantal Certan ha inaugurato l'anno scolastico al plesso di Pallein, a Saint-Christophe

  Alla presenza dei bambini, della scuola dell'infanzia e della primaria di primo grado, delle autorità locali e regionali l'Assessora all'Istruzione e cultura Chatal [...]


Appello: «non mi arrendo, aiutatemi a ritrovare Naife»

Secondo la sua proprietaria Katia Galbiati, il levriero afgano femmina č stato sottratto un anno fa a Ollomont

E' passato un anno – era il 10 settembre 2016 – dalla scomparsa di Naife, il levriero afgano femmina smarrito o sottratto a Ollomont. La sua proprietaria Katia Galbiati torna a [...]


Aosta: «flop» del mercatino Grenier en place

Pochi affari e pochi visitatori per la kermesse che ieri, domenica, ha chiuso le celebrazioni per il patrono San Grato

Pochi affari e pochi visitatori. Flop del mercato settembrino 'Le Grenier en place' che ieri, domenica, in piazza Chanoux, ha chiuso le celebrazioni per il patrono san Grato.Bocciata dagli [...]


Gabrielli: rispettosi di tutti, ma pretendiamo rispetto per il nostro lavoro

Il capo della Polizia al traforo del Monte Bianco per l'inaugurazione degli uffici intitolati alla memoria di Mario Turco

Visita lampo questa mattina a Courmayeur per il capo della polizia Franco Gabrielli (foto), ospite d'onore dell’inaugurazione dei nuovi uffici della Polizia Stradale presso il traforo [...]


Aosta: centinaia di fedeli alla processione per il patrono San Grato

In tre frasi il messaggio di Monsignor Franco Lovignana

"Non stiamo a guardare. Non dobbiamo avere paura. Doniamoci con amore". E' il messaggio che il vescovo di Aosta, Franco Lovignana, ha inviato questa mattina ai fedeli in cattedrale ad Aosta [...]


Il Vescovo: «no a indifferenza e astensionismo»

Monsignor Lovignana ha presentato gli orientamenti pastorali per la diocesi; stasera la Route di San Grato, domani, giovedě 7, le celebrazioni per il Patrono

«Non possiamo e non dobbiamo, come credenti, coltivare indifferenza e astensionismo». Il vescovo Franco Lovignana, «in un anno pastorale in cui cadono le elezioni [...]


Fallimenti, la Valle č maglia nera, + 125%

Nel secondo trimestre dell'anno sono state aperte 9 procedure fallimentari rispetto alle 4 dell'anno precedente

In controtendenza rispetto ai dati del bel Paese insieme a Umbria e Molise, la Valle d'Aosta guadagna la maglia per i fallimenti rilevati nel secondo trimestre dell'anno; sono 9 rispetto [...]


Aosta: Casapound contro le barriere antiterrorismo

Appesi striscioni nella notte: «Invece delle strade, chiudiamo le frontiere»

«Invece delle strade, chiudiamo le frontiere». Con una serie di striscioni di questo tenore, sparsi lungo il centro di Aosta, CasaPound Italia Aosta prende posizione sui blocchi [...]


Vaccini: per posta dall'Usl l'attestazione di adempienza

Le attestazioni vaccinali di conformitŕ saranno inviate ai genitori dei bambini da 0 a 6 anni

Nei prossimi giorni i genitori dei bambini da 0 a 6 anni riceveranno a casa le attestazioni vaccinali di conformità da consegnare ai servizi educativi e alle scuole [...]


Aosta: visite mediche gratuite in piazza Chanoux

Campus Salute č in programma il 2 e 3 settembre

Torna Campus Salute, il più grande ospedale da campo nel cuore di Aosta. La quarta edizione aprirà i propri ambulatori in entrambe le giornate del 2 e 3 settembre dalle 10 [...]



Archivio storico notizie

<p>Parc animalier grande</p>

<p>Amis des batailles de reines</p>

<p>RAVA</p>

Lavoro, infrastrutture, investimenti

"Lavoro, infrastrutture, investimenti". Sono le tre priorità dell'agenda sviluppo del governo Gentiloni. Il presidente del Consiglio dei ministri, il quale lunedì 27 ha incontrato i presidenti di Regione (compreso Pierluigi Marquis), ha ribadito la necessità di mettere in campo un quadro di politiche economiche "che consenta [...]

leggi tutto e commenta

<p>PRO LOCO DONNAS UVA</p>

Gli speciali di Gazzetta Matin

Periodicamente Gazzetta Matin dedica parte dell'edizione cartacea settimanale, per approfondire un argomento, con notizie, interviste, pubblicitŕ e redazionali.

GUARDA L'ULTIMO SPECIALE DI GAZZETTA MATIN

<p>Farmacia Envers 2</p>

<p>Carrefour SSC</p>







NEWSVDA.IT
LA VALLE D'AOSTA NEL MONDO
Quotidiano online
Iscrizione al Tribunale di Aosta n. 8/2012
Autorizzazione del 13/12/2012
www.newsvda.it

Editore:
LG PRESSE S.R.L.
Regione Borgnalle, 12
11100 AOSTA


Gazzetta Matin TOUSLESJOURS, notizie dalla Valle d'Aosta, giornali valdostani online, notizie Aosta

Settimanale del lunedì
Iscrizione al Tribunale di Aosta n. 9/2002
Autorizzazione del 20/05/2002

Redazione:
Regione Borgnalle, 12 - 11100 Aosta
Tel: 0165/231711 - Fax: 0165/1820141
Mail: segreteria@gazzettamatin.com
www.gazzettamatin.com

Editore:
LG PRESSE S.R.L.
Regione Borgnalle, 12
11100 AOSTA




Direttore responsabile Luca Mercantil.mercanti@gazzettamatin.com
Redazione
Alessandro Biancheta.bianchet@gazzettamatin.com
Danila Chenald.chenal@gazzettamatin.com
Erika Davide.david@gazzettamatin.com
Davide Pellegrinod.pellegrino@gazzettamatin.com
Cinzia Timpanoc.timpano@gazzettamatin.com
Patrick Barmassep.barmasse@gazzettamatin.com
Segreteria Roberta Prodotisegreteria@gazzettamatin.com




Concessionaria di pubblicitÀ
ADV Pubblicitŕ e marketing, concessonaria per la pubblicitŕ su settimanale Gazzetta Matin e sul sito internet newsvda.comLG PRESSE S.R.L.
Regione Borgnalle, 12
11100 AOSTA
Tel: 0165.231711
Fax: 0165.1820141
E-mail segreteria@lgpresse.com

Responsabile di agenzia Arianna Gori Chisari
E-mail a.chisari@lgpresse.com

Account Tiziana Frisont.frison@lgpresse.com Luca Torinol.torino@lgpresse.com



Collaboratori

Massimo Altini, Erick Bazzani, Miriam Begliuomini, Samuele Belfrond, Laurent Bionaz, Nadine Blanc, Michela Borgis, Riccardo Bortolotti, Alessandra Borre, Elisa Bosc, Federica Boscardin, Nadia Camposaragna, Paolo Ciambi, Cristina Compagnoni, Alexis Courthoud, Elettra Crocetti, Caterina Di Iulio, Carol Di Vito, Giuseppe Farinella, Ursula Ferrari, Enrico Formento, Bruno Fracasso, Sofia Fregnani, Giulio Gasperini, Michael Ghignone, Francesca Jaccod, Cecilia Lazzarotto, Mariarosa Magro, Stefania Manenti, Andrea Manfrin, Giacomo Mangano, Carlotta Maquignaz, Federico Mecca, Stefano Meroni, Miriam Nex, Danilo Nicod, Simonetta Padalino, Margherita Pellegrino, Gabriele Peloso, Luigi Perosino, Antonella Perriello, Maurizio Pitti, Loris Ponsetto, Mattia Pramotton, Martina Praz, Valeria Quaglino, Nicola Rolland, Raffaele Romano, Jacopo Romei, Alessandro Rossi, Erica Rudda, Riccardo Savoye, Rossella Scalise, Sara Sergi, Piera Squillia, Andrea Trovato, Laura Vinaj.