Posted on

Sci alpino: Gariboldi secondo nel Grand Prix Italia

Sci alpino: Gariboldi secondo nel Grand Prix Italia

L'alpino meneghino-valdostano sul podio della graduatoria generale alle spalle di Nicolò Cerbo

Un valdostano è salito sul podio del Grand Prix Italia Juniores che si è chiuso con la fine degli assoluti a Tarvisio. La manifestazione riservata ai giovani nati tra il ’94 e il ’98 non facenti parte di una squadra nazionale è stata vinta dall’alpino Nicolò Cerbo (668 punti) che ha preceduto il compagno di gruppo sportivo Federico Gariboldi (505 – nella foto con la coppa in mano assieme a tecnici e compagni di squadra dell’Asiva) e l’altoatesino Fritz Lintner (490). La graduatora dello slalom ha visto il successo di Alex Hofer (Fiamme Gialle) sui forestali Hans Vaccari e Nicolò Menegalli, quella di gigante ha sancito l’affermazione dell’alpino Daniele Sorio su Federico Gariboldi e Steven Giuliano (Sestriere), mentre nella velocità (superG più discesa) ha trionfato Nicolò Cerbo su Fritz Lintner (Ridanna) e Florian Schieder (Altipiano Sciliar); Cerbo ha poi primeggiato anche nella supercombinata a pari merito con Lorenzo Moschini (Collio).
Tra le ragazze si è registrato il dominio della forestale Asja Zenere, che si è imposta nella classifica generale (su Martina Nobis del Lecco e Nadia Delago del Gardena) e in quella di velocità (su Nadia Delago e Martina Nobis). La finanziera Sabine Krautgasser si è presa la graduatoria dello slalom (sulla coppia del Lecco formata da Giulia Lorini e Martina Nobis), Nadia Delago e Sabine Krautgasser hanno primeggiato a braccetto nella supercombinata.
(re.newsvda.it)

Condividi

LAST NEWS