Posted by on

Calcio: il P.D.H.A. riparte da Menicucci e Porro

Calcio: il P.D.H.A. riparte da Menicucci e Porro

L'ex presidente del VdA torna nella nostra regione per ricoprire l'incarico di direttore generale degli orangerossoblu, la panchina affidata al suo socio nell'associazione Numero 12; confermati Borettaz, Jeantet e Scala, in arrivo Amato

Tutto come previsto. Proprio come aveva anticipato Gazzetta Matin lunedì 15 maggio, il Pont Donnaz Hône Arnad riparte da Ettore Menicucci, che torna in Valle dopo l’esperienza al vertice del VdA, per ricoprire l’incarico di direttore generale del club della bassa Valle. Il dirigente milanese è accompagnato dal nuovo mister, Gianluca Porro, 38 anni, suo socio nella Numero 12, associazione che si occupa allenamento dei portieri, e da Alessio Locatelli, che si occuperà proprio della preparazione degli estremi difensori. L’attuale direttore generale, Gianluca Padovano assume l’incarico di general manager.

«Per me è una bella rivincita – ha detto Menicucci dopo la firma dell’accordo -. Se ai tempi del VdA mi sono salvato in serie D, vuol dire che qualcosa di calcio ne capisco. Ora, con una società strutturata come questa, l’obiettivo è di salvarsi il prima possibile, per poi provare a divertirsi». Menicucci nelle ultime settimane ha incontrato i giocatori che hanno vestito la casacca del P.D.H.A. in questa stagione e ha confermato Fabio Borettaz, Alex Jeantet e Filippo Scala; possibile il rinnovo con il portiere Erik Caresio, anche se sarebbe in arrivo un altro numero uno da un vivaio di un club professionistico. Tra i possibili arrivi, c’è quello il centrocampista aostano Andrea Amato, di cui Menicucci è un grande estimatore dai tempi del VdA. Intanto l’ex mister del P.D.H.A., Roberto Cretaz, non confermato dalla società dopo aver ottenuto una tranquilla salvezza, ha firmato con i vercellesi dell’LG Trino.

(alessandro rossi – davide pellegrino)

Condividi

LAST NEWS