Pubblicato il

Valtournenche, braccio di ferro tra Varvello e Maquignaz

Valtournenche, braccio di ferro tra Varvello e Maquignaz

«Mi hanno impedito di parlare». Esordisce così l’ex assessore all’urbanistica del comune di Valtournenche, Luca Varvello, riferendosi all’ultimo consiglio comunale. Tanto da fargli decidere di chiamare a raccolta la popolazione venerdì 26 nella sala consiliare. E’ un fiume in piena Varvello che espone le ragioni che lo hanno portato alle dimissioni da assessore a inizio 2012, pur rimanendo tra i banchi della maggioranza. «Sostanzialmente – dice Varvello – ciò che ha rappresentato fonte di disagio è stata una crescente scorrettezza nelle procedure amministrative, volta a favorire alcuni interessi privati a discapito della collettività». Rintuzza le affermazioni di Varvello il neo assesore all’urbanistica Jean Antoine Maquignaz, destinatario delle critiche: «Le scelte sono state sempre orientate al bene della comunità, trasparenti e condivise con il resto della maggioranza». Ampio servizio su Gazzetta Matin in edicola lunedì 29.

Condividi

ULTIME NEWS

Condividi

Condividi

Condividi

Condividi

Condividi

Condividi

Piscina Les Iles, a Brissogne sette giorni su sette relax e divertimento assicurati

Piscina Les Iles, a Brissogne sette giorni su sette relax e divertimento assicurati


Aperto dalle 10 alle 20, l'impianto è immerso nella natura...

Pubblicato da il