Pubblicato da Federico Donato il

Aggredisce un poliziotto: arrestato tunisino

Tre giorni di prognosi per l'agente che l'ha immobilizzato

Aggredisce un poliziotto: arrestato tunisino

Aggredisce un poliziotto: arrestato tunisino.

È stato tratto in arresto da una Volante della Questura di Aosta il 38enne tunisino che, nella serata di martedì 17 settembre, ha tentato di aggredire un agente.

La Polizia di Stato era intervenuta, a seguito di una chiamata giunta sul numero di emergenza, in un’abitazione di Aosta, per una lite in famiglia.

L’uomo, alla vista degli agenti, «ha reagito in maniera violenta, cercando anche di colpire con una testata uno di loro», fa sapere la Questura.

Nelle concitate fasi per immobilizzarlo, un Agente ha riportato lesioni a una mano, con una prognosi di tre giorni.

Il 38enne è stato quindi posto in arresto e trattenuto nei locali della Questura. In mattinata, l’imputato è comparso davanti al giudice Maurizio D’Abrusco, il quale ha rinviato l’udienza al 3 ottobre.

L’arresto è stato convalidato e l’avvocato Corinne Margueret ha chiesto i termini a difesa.

Il giudice ha poi disposto l’obbligo di firma per il 38enne. L’accusa era rappresentata in aula dal sostituto procuratore Francesco Pizzato.

(f.d.)

Condividi

ULTIME NEWS