Pubblicato il

Calcio: l’Albese rimonta il St-Chri, che cede la vetta

Calcio: l’Albese rimonta il St-Chri, che cede la vetta

Il Chieri torna primo dopo 17 giornate; Zichella: «Una prestazione che ci carica»

Dopo 17 giornate in vetta alla classifica, il St-Chri VdA è costretto a cedere il primato al Chieri, che però ha giocato una partita in più rispetto a Tulino e soci. Fatale ai granata il pareggio 2-2 ad Alba, dove sono scesi in campo in formazione largamente rimaneggiata per le assenze degli infortunati Cusano e Bocca e degli squalificati Lazzeri, Emiliano, Guidi e Ippolito. Nonostante l’emergenza, i valdostani sono andati al riposo in vantaggio per 2-0 grazie all’ex Di Renzo (che ha anche colpito un palo) e Pierobon (foto). Nella ripresa i padroni di casa hanno riaperto il match con una rete di Cornero al 18′, per poi pareggiare al 43′ con Perrone, dopo che Varvelli, per ben due volte, li aveva graziati fallendo la rete del 3-1 che avrebbe chiuso definitivamente i conti. Al termine del match mister Giovanni Zichella non ha fatto tragedie: «Oggi eravamo in condizioni estreme, ma i miei ragazzi hanno dato l’anima e questo rocambolesco pareggio non ci ridimensiona, anzi, ci carica ulteriormente».
Domenica al Comunale contro l’Asti Zichella recupererà i quattro squalificati di Alba, ma dovrà fare a meno di Baldi, che era diffidato ed è stato ammonito.
(d.p.)

Condividi

ULTIME NEWS