05 gennaio 2012

Condividi

Fontina blu in Molise, «fermati i terroristi della salute pubblica»

Fontina blu in Molise, «fermati i terroristi della salute pubblica»


A Termoli sequestrato cacio adulterato in un ipermercato...

Condividi

Valanga, nuova chiusura strada per Bionaz

Valanga, nuova chiusura strada per Bionaz


Era appena stata riaperta al traffico nelle ore notturne dopo la frana dei giorni scorsi, che la strada per Bionaz è nuovamente stata chiusa a causa ...

Condividi

Courmayeur, in mattinata la decisione dell’Anas sulla riapertura

Courmayeur, in mattinata la decisione dell’Anas sulla riapertura


La statale 26 chiusa da ieri per nuovi crolli di massi dal Mont de la Saxe...
 
04 gennaio 2012

Condividi

Villeneuve: due famiglie evacuate per il rogo del tetto di casa

Villeneuve: due famiglie evacuate per il rogo del tetto di casa


Nessun ferito, nessun coinvolto ma danni ingenti alla palazzina di tre pianti il cui tetto, stamattina è andato a fuoco, in frazione La Crete, nel co...

Condividi

Scarica di sassi: chiusa la statale 26 a Courmayeur

Scarica di sassi: chiusa la statale 26 a Courmayeur


Il paramassi ha trattenuto una parte dei massi, ma la carreggiata è stata comunque invasa dai detriti...
02 gennaio 2012

Condividi

Aperta fino alle 17,30 la strada regionle per Bionaz

Aperta fino alle 17,30 la strada regionle per Bionaz


Rischio valanghe resta marcato per le alte temperature...
 

Condividi

Strada regionale Bionaz, gli interventi urgenti per riaprirla senza limitazioni d’orario

Strada regionale Bionaz, gli interventi urgenti per riaprirla senza limitazioni d’orario


L'assessorato regionale ai Lavori pubblici ha definito gli interventi più urgenti da effettuare per poter permettere la riapertura, senza limitazioni...
01 gennaio 2012

Condividi

L’Anno che verrà, uno spot di quattro ore e mezza alla Valle d’Aosta

L’Anno che verrà, uno spot di quattro ore e mezza alla Valle d’Aosta


Oltre 6 milioni di spettatori, con punta di 11 milioni, e uno share del 39%...

Condividi

L’Italia e la Valle d’Aosta devono e possono farcela

L’Italia e la Valle d’Aosta devono e possono farcela


"L'Italia ce la può e deve farcela", ha detto il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, nel suo messaggio di fine anno. Ce la può fare con...
 

Condividi

Capodanno, nessun danno grave a persone per i botti, ma otto ragazzi in ospedale per avere bevuto troppo

Capodanno, nessun danno grave a persone per i botti, ma otto ragazzi in ospedale per avere bevuto troppo


In tante città d'Italia, Aosta compresa, c'era il divieto di scoppiare i botti di San Silvestro, divieto perlopiù ignorato, con un bilancio da trage...