Posted on

Rapina in banca da 50 euro: arrestato giovane palermitano

Si tratta di un ragazzo che ha violato la misura di sorveglianza speciale alla quale era sottoposto

Si tratta di un ragazzo che ha violato la misura di sorveglianza speciale alla quale era sottoposto

Non si è trattato di uno scherzetto di Halloween, anzi. Mercoledì pomeriggio – poco dopo le 16 – un giovane è entrato nella filiale di corso Ivrea di Intesa Sanpaolo armato di un coltello a serramanico. Si è fatto consegnare il denaro in cassa, circa 50 euro in monete. Il malvivente è poi uscito e si è dato alla fuga a pidi, nel centro storico, dove è stato poi rintracciato e fermato dai carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della compagnia di Aosta.

Il giovane ha 23 anni, è di Palermo, quartiere Brancaccio ed era sottoposto alla misura preventiva delle sorveglianza speciale che naturalmente, raggiungendo la Valle, ha violato. I carabinieri hanno recuperato le monete sottratte in banca e le hanno restituite, sequestrando anche il coltello utilizzato per la ‘magra’ rapina.
(c.t.)

Condividi

LAST NEWS